26 maggio 2018

Racconti di primavera N.8

Ancora non se n’è andato l’inverno, e il melo appare trasformato d’improvviso in cascata di stelle odorose.
Pablo Neruda

Populismo: una forma di consumismo

di Marco Riboldi

Da tempo, tra le parole che si sono imposte nella discussione politica il termine populismo ha trovato uno spazio e un rilievo notevoli.

Qualche riflessione in merito non pare superflua.

I Fratelli Marx debuttano al cinema

di Giacomo Laviosa

Il 24 maggio del 1929 debutta nelle sale cinematografiche Le noci di cocco (The Cocoanuts), primo lungometraggio dei Fratelli Marx. Si tratta della trasposizione per il grande schermo dell‘omonima opera teatrale andata in scena per la prima volta l’8 dicembre 1925 a New York e proseguita per 276 repliche.

”Antonia Vita” un esempio che parla da sé

di Elena Borravicchio

Antonia Vita onlus” di Monza compie 25 anni. Il 25 maggio del 1993, infatti, madre Lidia, canossiana, costituì un piccolo centro di libera aggregazione giovanile, in piazza Citterio, a due passi dall’Istituto

Capaci, 23 maggio 1992

Giovanni_Falconedi Laurenzo Ticca

23 maggio 92.  Sul tratto di strada che collega l’aeroporto di Punta Raisi a Palermo, all’altezza dello svincolo per Capaci, le vite di  Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e degli uomini  della scorta vengono sacrificate sull’altare

Mi ricordi in mente…

di Roberto Dominici

Le malattie hanno dei sintomi: i sintomi fanno pensare al fondamento organico di tutto ciò che siamo. Fanno pensare al cervello come un pezzo di carne. E, laddove dovrei riconoscere che, si, il cervello è un

Robespierre o il Fortunadrago, il governo che verrà

di Enzo Biffi

La rivoluzione possibile e l’impero del nulla: lo stato d’animo collettivo, al di là delle volontà politiche espresse, sembra essere questo. Fra colleghi e amici, coi parenti e al ristorante, sembra di percepire uno stato di attesa, di sospensione sospetta, forse anche di vaga speranza.

Franca Ghitti, la scultrice contro le gerarchie di pregio

di Nicoletta Petrus

Se vogliamo scoprire il  Museo d’Arte di Mendrisio,Cantone Ticino, l’occasione è quella giusta.

Il Museo ospita  fino al 15 luglio la mostra dedicata alla scultrice Franca Ghitti ( Erbanno 1932 – Brescia 2012 ) a cura di Barbara Paltenghi Malacrida con la collaborazione di Elena Pontiggia e contemporaneamente l’esposizione della recente donazione Bolzani.

Rugby, donne e solidarietà

di Enzo Biffi

Con la condizione femminile, intesa come conquista di diritti ed emancipazione ho imparato a confrontarmi fin da ragazzo.  Il tempo era quello delle lotte, sofferte e doverose, che hanno portato molta  acqua al mulino della parità ma che ancora trovano sacche di resistenza per lo più culturale.