20 giugno Giornata Mondiale del Rifugiato

La Giornata internazionale del rifugiato, indetta dalle Nazioni Unite, viene celebrata il 20 giugno per commemorare l’approvazione nel 1951 della Convenzione relativa allo statuto dei rifugiati da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. La prima volta fu il 20 giugno 2001, nel cinquantesimo anniversario della suddetta Convenzione.

Ogni anno l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) seleziona un tema comune per coordinare gli eventi celebrativi in tutto il mondo.

Per quest’anno, 2019,  l’UNHCR ha lanciato la campagna #WithRefugees , che durerà fino al 19 settembre. La campagna ha l’obiettivo di far conoscere i rifugiati attraverso i loro sogni e le loro speranze: prendersi cura della propria famiglia, avere un lavoro, andare a scuola e avere un posto che si possa chiamare “casa”.

Molti attori e personaggi pubblici hanno deciso di partecipare alla campagna inviando messaggi e foto con lo slogan #WithRefugees. Lo scopo è anche quello di mostrare ai leader mondiali che tanti i cittadini  condividono sogni e speranze dei rifugiati ed è per questo che, con i loro messaggi, invitano i governi a collaborare per migliorare le  loro condizioni 

La petizione #WithRefugees verrà presentata all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York il 19 settembre e consisterà in una serie di richieste rivolte ai governi: garantire che ogni bambino rifugiato possa accedere all’istruzione, che ogni famiglia rifugiata abbia un posto sicuro in cui vivere e garantire che ogni rifugiato possa lavorare o acquisire nuove competenze per dare il suo contributo alla comunità.

A San Biagio una merenda con i richiedenti asilo 

Numerose le iniziative nel territorio brianzolo. Oltre alla conferenza stampa sul Fondo Hope, di cui abbiamo già riferito segnaliamo che venerdì 21 giugno dalle 16 alle 17.30, l’appartamento di San Biagio a Monza in via Prina, 19 (di fronte alla casa parrocchiale) che accoglie richiedenti asilo e rifugiati, sarà aperto alla città per un momento di conoscenza, incontro e per una merenda insieme.

La voce dei migranti

Sempre a Monza, organizzata dalla CGIL, serata dedicata ai migranti. Sarà possibile visitare una mostra di fumetti dedicata alla storie dei lavoratori immigrati. L’appuntamento è per giovedì 20 giugno ore 21:00 sala Bruno Trentin via Aspromonte angolo viale Premuda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code