Sdrumo e I Boiler al Simona Sorge di Inzago

sdrumo_017-wPomeriggio importante al centro Simona Sorge di Inzago: sono venuti a trovarci un famoso rapper e dei giornalisti d’assalto, che ultimamente hanno “bucato” il piccolo schermo con le loro incursioni a Zelig.

Ebbene si: lunedì 16 marzo il rapper Sdrumo (Alessandro Betti) e I Boiler, ovvero Federico Basso (che tanto basso non è anzi…) Gianni Cirelli e Davide Paniate hanno rallegrato il nostro pomeriggio.

Quattro comici che si sono sottoposti al nostro consueto “interrogatorio” fatto di domande e curiosità, anche le più indiscrete. Abbiamo scoperto i loro inizi, le loro passioni, le loro prospettive per il futuro, i loro gusti musicali, i loro beniamini dello spettacolo e una sorpresa:  l’infatuazione di Davide per una delle sorelle Carlucci, che per questioni di privacy non sveleremo completamente.

sdrumo_012-w

Simpatici, spontanei, divertenti, ma soprattutto molto disponibili, hanno mostrato interesse per la nostra situazione e ci hanno trattati come gli amici che non vedevano da un po’ ma che, in realtà, non avevano mai conosciuto.

sdrumo_017-w

I quattro formano un gruppo molto variegato, composto da un milanista, un interista, un genoano e un juventino; non potevano essere più diversi di così ma davvero un bel gruppo di amici molto uniti tra loro.

sdrumo_015-w

Si è notato fin da subito il loro feeling: sono stati capaci con poche battute di  divertire grazie a un pezzo del bravo ma sfortunato rapper Sdrumo (che ha dei problemi con le rime) e con le domande più o meno imbarazzanti degli inviati di improbabili testate giornalistiche (I Boiler).

Ed alla fine si sono gentilmente offerti per le foto di rito con tutti noi.

sdrumo_009-w

Grazie di cuore per la vostra disponibilità e speriamo vivamente di potervi rivedere presto, tanto più che Federico ha fatto una promessa che dovrà mantenere.

Chissà che non li rivedremo ancora tra noi, magari accompagnati da una delle sorelle Carlucci…ciao Boiler, “bella zio” Sdrumo…alla prossima!!!

Paolo De Gregorio & Salvina Candarella

 

 

 

 

 

 

 

 

logogrande_ISF+claim_STAMPAA cura della Redazione di Inzago.

Un progetto de Il Dialogo di Monza in collaborazione con la Fondazione Sacra Famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code