A Monza 1000 miglia di solidarietà

Sabato 19 maggio 2018 appuntamento al Monza Eni Circuit con la 1000 Miglia, la “Corsa più bella del mondo” che farà tappa nel circuito monzese. Durante l’appuntamento motoristico verrà organizzato un “pranzo-evento” per concorrenti e pubblico, il cui ricavato verrà devoluto al Comitato Maria Letizia Verga di Monza, per la ricerca, la cura e l’assistenza dei bambini malati di leucemia.

Le vetture storiche inizieranno ad arrivare in Autodromo dalle 11.00 circa. Effettueranno un giro di pista e stazioneranno poi nel paddock per permettere a tutti di vederle da vicino. L’ultima auto lascerà il circuito tra le 15.30 e le 16.

L’occasione, per volontà di Autodromo Nazionale Monza SIAS SpA, diventa quindi un gesto concreto per combattere la leucemia. Il ricavato del pranzo dei concorrenti e del pubblico (che potrà prenotare il proprio posto entro giovedì 17 maggio secondo le modalità indicate sul sito www.monzanet.it) si trasformerà infatti in fondi raccolti a favore del Comitato Maria Letizia Verga.

Cuore dell’azione del Comitato è il Centro Maria Letizia VergaFondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma: non un semplice ospedale, ma “una casa” in cui medici, personale sanitario, operatori e volontari si battono ogni giorno contro la leucemia, accanto ai bambini e alle loro famiglie, garantendolo loro la migliore cura e assistenza. Nella lotta contro la leucemia dei bambini è cruciale anche la ricerca: sono stati tanti i passi avanti nelle cure – come i farmaci CARs o la creazione di un Passaporto genetico di ogni bambino malato – grazie al lavoro dei medici e dei ricercatori del Laboratorio Tettamanti, all’interno del Centro Maria Letizia Verga.

«È molto emozionante pensare che una gara storica come questa si possa trasformare anche in un importante momento di solidarietà. Un grazie speciale all’Autodromo e a tutti coloro che ci aiutano per guarire un bambino in più», dichiara Giovanni Verga, Presidente del Comitato Maria Letizia Verga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code