Al Castello Sforzesco arriva Instagram. Merito degli studenti!

di Costanza Tannaro

Instagram+ Castello Sforzesco+ Electa+Liceo Artistico Nanni Valentini di Monza. Da questa somma ( sicuramente un po’ particolare) nasce un’esperienza di  alternanza scuola-lavoro che merita di essere raccontata. Protagonista è il Castello Sforzesco, uno dei simboli più amati dai milanesi, ma soprattutto  da turisti e viaggiatori, tanto che sul canale Instagram  si trovavano, sparse un po’ ovunque, ben 160.000 immagini della nobile magione degli Sforza. Era necessario fare ordine e soprattutto organizzare  le immagini postate in maniera sistematica. Ed è a questo punto che subentra ELECTA, la storica casa editrice fondata nel 1945 specializzata in cataloghi e libri d’arte.  In occasione della mostra NOVECENTO DI CARTA .  – http://www.electa.it/mostre/novecento-di-carta/  allestita nelle sale Viscontea e dei Pilastri( fino al primo luglio), il team digital di Electa ha pensato bene di coinvolgere gli studenti  del  Liceo artistico Nanni Valentini di Monza.

Sotto l’occhio attento della Soprintendenza del Castello,  con l’aiuto dei millennials  e della loro straordinaria capacità di  procedere nel mondo virtuale di internet ora tutto il materiale, tutte le foto di Instagram sono state valorizzate e postate con criterio e ordine.

Sul canale Instagram  sotto l’hashtag #castellosforzescomilano  ora è possibile riscoprire la storia millenaria del Castello. Un nuovo canale social al passo coi tempi e che ha precise finalità come spiegano i protagonisti di questo progetto:

Uno storytelling per immagini  secondo tre linee guida: raccontare la storia millenaria del Castello, indicare percorsi che valorizzino i suoi musei e le straordinarie raccolte artistiche che ne fanno parte e premiare i visitatori – veri protagonisti del nuovo canale social – attraverso la scelta dei loro scatti migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code