Al Teatro “La Bolla” Erri De Luca e Jannacci

La redazione

La Stagione 2022 del Teatro “La Bolla” di Bollate   è particolarmente ricca di appuntamenti. Da gennaio a maggio andranno in scena dieci appuntamenti di musica, prosa e intrattenimento per i più piccini.

 

Prosa
Gli appuntamenti di prosa aprono l’11 febbraio con gli Eccentrici Dadarò e lo spettacolo “Revolutionary Road” di Renato Gabrielli, tratto dall’omonimo capolavoro di Richard Yates del 1961. Una storia familiare crudele quanto ordinaria, la storia di una coppia che cerca di non affondare nell’omologazione di un mondo che ci vuole tutti uguali.

Si prosegue il 25 marzo, quando andrà in scena lo spettacolo di Erri De Luca, accompagnato da Sabrina Knaflitz, nello spettacolo “Un’ora a teatro”, per un poetico racconto a due voci.

Arianna Scommegna è protagonista del  “Potevo essere io”, in scena l’8 aprile. Scritto da Renata Ciaravino, lo spettacolo racconta di una bambina e un bambino che diventano grandi partendo dallo stesso cortile. Due partenze con gli stessi presupposti, ma che la vita porta a due finali totalmente diversi.

La stagione di prosa si concluderà il 7 maggio con “Furiosa mente” con Lucilla Giagnoni, attrice di straordinario spessore, porta in scena un testo scritto di suo pugno: al centro la guerra che ci portiamo dentro e il conflitto che è dentro di noi.

Musica
Il cartellone musicale apre il 18 marzo con il concerto di Paolo Jannacci, pianista, compositore, produttore, figlio d’arte del grande Enzo in duo con Daniele Moretto, trombettista e compositore italiano. Dopo un’importante e consolidata carriera da solista nel mondo del jazz, per la prima volta Paolo è cantautore e proporrà canzoni proprie e cover d’autore.

Il 29 aprile andrà in scena il meglio della musica del grande Ludovico Einaudi eseguita al pianoforte dal Maestro Luca Rampini.

Per i più piccini
Domenica 16 gennaio,è in programma “C’era 2 volte 1 cuore”: un delicato spettacolo ideato all’insegna della tenerezza e della fiducia nell’amore.  Ideato da Tib Teatro e dedicato a famiglie e bambini dai 3 anni in su è ispirato alle visioni poetiche e raffinate di Raymond Peynet.

Il 13 febbraio va in scena “Esercizi di fantastica” della compagnia Sosta Palmizi, ispirato a “Fantastica” di Gianni Rodari.

Il 13 marzo Michelangelo Campanale dirige un gruppo di danzatori-acrobati affrontando la più popolare tra le fiabe: “Cappuccetto Rosso”. 

Il 10 aprile, “Il gatto con gli stivali”. Il mondo magico fatto di gatti, orchi terrificanti, principi e principesse è portato in scena con entusiasmo dalla compagnia La casa delle storie.

Info e prenotazione 
Prevendite biglietti su www.mailticket.it o presso l’Ufficio Cultura di Bollate
Biglietti spettacoli serali | Intero e Ridotto (Under25, Over65, possessori tessera + TECA)
Biglietti pomeridiani per famiglie | Intero e Ridotto (Under12)

Informazioni: Tel: 02.35005575 – 800.474747 | [email protected]