#ForFuture, il nuovo programma di YoungRadio

  •  
  •  
  •  
A cura della Redazione 

Young Radio (youngradio.it) annuncia che dal 2 ottobre, alle ore 16,00, andrà in onda una nuova trasmissione dedicata ai cambiamenti del clima e all’ambiente in collaborazione con il gruppo di Fridays For Future di Monza. Si tratta di #ForFuture una rubrica quindicinale sui temi dell’ambiente e della sostenibilità

Mezz’ora di programma per approfondire i temi ambientali, la sostenibilità, toccare aspetti, cause e soluzioni della crisi climatica. Sono previste interviste ospiti illustri e qualificati.

Il programma andrà in onda ogni due settimane, il venerdì alle 16 e il sabato e la domenica alle 14 in replica. In ogni caso si potrà (ri)ascoltare #ForFuture in podcast su Spotify o sul sito della radio. 

Il movimento Fridays For Future, motivato dagli scioperi dell’attivista Greta Thunberg e col supporto di tanti gruppi ambientalisti, ha lo scopo di portare la crisi climatica al centro del dibattito pubblico e politico, perché vengano realizzate misure concrete e immediate per un futuro migliore. Anche Monza ha un suo gruppo locale che, per diffondere meglio il suo messaggio, ha creato con Young Radio, il cui editore è la Cooperativa Aeris di Vimercate, il programma #ForFuture. In mezz’ora cercheremo di toccare aspetti, cause e soluzioni della crisi climatica e intervisteremo molti ospiti per dare un quadro globale della situazione o calarci nel territorio brianzolo.

Infine, se avete qualche commento, perplessità, consiglio o curiosità, anche per partecipare a FFF, ci trovate su Instagram come @fridaysforfuturemonza e su Facebook alla pagina Fridays For Future Monza. Per rimanere aggiornati su tutti i progetti di Young Radio, vi ricordiamo di seguirli su tutte le loro piattaforme social.

Si tratta di un evento storico per la nostra radio e per il mondo dell’informazione italiana –dichiara Alfredo Somoza, Direttore di Young Radio – siamo la prima testata giornalistica ad ospitare una rubrica fissa e autogestita dal movimento Fridays for Future, a dimostrazione che per la nostra radio l’ambiente è una priorità”. “Una radio che si rivolge soprattutto ad un pubblico giovane –conclude Somoza- non può ignorare quella che senza dubbio è la principale emergenza globale e che inciderà pesantemente sulla vita delle prossime generazioni se non ci mobiliteremo tutti”.