Alexander Panfilov vince al concorso Rina Sala Gallo

di Chiara De Carli

International Piano Competition Rina Sala Gallo 2016 24th edition. Monza, Italy. Alexander Panfilov winner of the competition.

Era sold out la finale del concorso pianistico Rina Sala Gallo. L’ultima di una serie di prove, che si sono susseguite per una settimana intera, e che ha visto sfidarsi sul palco del Teatro Manzoni di Monza tre giovani pianisti di eccellenza, selezionati tra i tanti arrivati a Monza, da tutte le parti del mondo.

Sul palco si sono sfidati in una gara all’ultima nota, insieme all’orchestra Giuseppe Verdi di Milano, il russo Alexander Panfilov e gli italiani Federico Nicoletta e Maddalena Giacopuzzi.

La precedenza è stata data a Maddalena Giacopuzzi che per l’esecuzione ha scelto di suonare il Concerto n. 1 in si bemolle minore op.23 di Čajkovskij, seguita da Nicoletta con il il Concerto in la minore di Schumann e infine Pafilov si è cimentato nel Concerto n. 5 op. 73 Imperatore di Beethoven.

Federico Nicoletta
Federico Nicoletta

I giovani musicisti si sono destreggiati nelle interpretazioni, entusiasmando pubblico e giuria: Giacopuzzi ha espresso tutta la sua delicatezza e la sua dolcezza tramite le frasi musicali di Čajkovskij, Nicoletta ha personificato l’inquietudine esistenziale racchiuso nel Concerto di Shumann e infine Panfilov tutta la sua abilità nell’Imperatore di Beethoven. La sua bravura è stata poi premiata da pubblico e giuria che hanno confermato il primo premio:

Maddalena Giacopuzzi
Maddalena Giacopuzzi

«Sono molto contento di aver ottenuto questo premio speciale. -­ afferma Panfilov – ­ Questa competizione mi è piaciuta molto: l’atmosfera è stata grandiosa, così come il piano! E i prossimi obiettivi? La prossima settimana mi attende una competizione in Spagna e il mese prossimo un’altra ancora…quindi sto lavorando per prepararmi a questo».

Assegnare la vittoria non è stato affatto semplice considerando la maestria dei concorrenti, quel che rimane sono dei giovani che hanno il coraggio oggigiorno di difendere lo spirito e la bellezza della musica, in un mondo pieno di distrazioni e stimoli che sembra sempre più mettere questo tipo di cultura con le spalle contro il muro.

© Fotografie di Anna Laviosa
Alexander Panfilov vincitore della competizione
Alexander Panfilov vincitore della competizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code