Accadde Oggi

L’ultimo volo di Antoine de Saint Exupéry

Antoine de Saint Exupery

di Francesca Radaelli

“Ora mi sono un po’ consolato. Cioè… non del tutto. Ma so che è ritornato nel suo pianeta, perché al levar del giorno, non ho ritrovato il suo corpo. Non era un corpo molto pesante…” 

Cinquantasette giorni

Paolo_Borsellino

Un tempo brevissimo  per scoprire chi  avesse  ucciso Giovanni Falcone, sua moglie e gli agenti della scorta.  Cinquantasette giorni   per scoprire quali  “menti raffinatissime” vi  fossero dietro la strage di

Un “enigma” di nome Alan Turing

di Daniela Zanuso

Una storia davvero affascinante quella di Alan Mathison Turing, il padre fondatore dell’informatica. Nasce a Londra il 23 giugno 1912. Un’infanzia poco felice, lontana dai genitori che vivono in India  e con scarsi

Capaci, 23 maggio 1992

Giovanni_Falconedi Laurenzo Ticca

23 maggio 92.  Sul tratto di strada che collega l’aeroporto di Punta Raisi a Palermo, all’altezza dello svincolo per Capaci, le vite di  Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e degli uomini  della scorta vengono sacrificate sull’altare

Aldo Moro, 40 anni dopo ancora tanti misteri

di Laurenzo Ticca

Sono trascorsi quarant’anni dall’assassinio Aldo Moro. Di quei cinquantacinque giorni (dal 16 marzo al 9 maggio del ’78) la cronaca ha raccontato tutto. L’agguato in via Fani, la strage della scorta, i depistaggi, gli errori nelle indagini (fin troppo sospetti per essere considerati veri) e, infine, l’esecuzione del Presidente della Dc.

Il prigioniero Antonio Gramsci

di Laurenzo Ticca

Nacque ad Ales, in Sardegna, fu ucciso dal carcere fascista. Soffrì la solitudine e l’isolamento politico. Rispose all’angoscia e alle privazioni lasciando un testamento intellettuale che ancor oggi é patrimonio della sinistra e della cultura italiana.

Sventolano stelle e strisce

di Giacomo Laviosa

La prima bandiera americana venne adottata dal Congresso Continentale di Philadelphia il 14 giugno 1777 e aveva 13 stelle e strisce, rappresentanti le colonie che si erano staccate dalla Gran Bretagna.

Sant’Ambrogio, da politico a vescovo

santambrogiodi Fabrizio Annaro

La storia di sant’Ambrogio, vista con gli occhi dei nostri tempi,  ha dell’inverosimile. Prima di essere nominato vescovo, Ambrogio esercitava funzioni politiche ed era il governatore, per conto dei romani, di Lombardia, Liguria ed Emilia.

Antoni Gaudì y Cornet, l’architetto di Barcellona

Gaudí_(1878)di Daniela Annaro

Gaudì è Barcellona, Barcellona è Gaudì. Pochi architetti possono vantare questa specularità tanto quanto l’architetto catalano. Antoni y Cornet Gaudì  nasce  a Reus, nella Catalogna meridionale il 25 giugno

Silvio Pellico e la sua eredità

pellico2

di Fabrizio Annaro

“Dio è proprio il padre dei derelitti” Così Silvio Pellico conclude uno dei capitoli de “Le Mie Prigioni” opera che racconta  i dieci anni (1820-1830) trascorsi in carcere con  l’accusa di appartenere alla

21 giugno: giornata della musica

DSC_3271adi Enzo Biffi

Il 21 giugno è già la celebrazione del solstizio d’estate quindi, dovendo proprio dedicare una giornata dell’anno alla musica, una ventina d’anni fa qualcuno deve aver pensato essere il giorno naturale. Se l’estate è luce e scoppio di vitalità la musica ne è una degna testimone.