Alimentazione

Movement e sana alimentazione, binomio vincente

A5-Open-Day-Arcore-ok1Sarà il Centro Sportivo IN SPORT di Arcore (Via San Martino) ad inaugurare, Domenica 11 Ottobre a partire dalle ore 9.00, la “1ª Settimana del MOVEMENT”, progetto di ampio respiro fondato sul “movimento” inteso come lotta alla sedentarietà e strumento di salute, che In Sport – Società sportiva dilettantistica riconosciuta CONI che

Arriva a Milano la cena sospesa

cena_sospesaPrendendo ispirazione dalla buona prassi del caffè sospeso napoletano, l’arcidiocesi di Milano ha voluto rilanciare attivando, con la gestione operativa di Caritas Ambrosiana, la rete della cena sospesa. Un’iniziativa che sposa appieno i temi profondi di Expo, nutrire il pianeta nella solidarietà e che ha trovato l’immediato patrocinio del

La spesa e i cinque sensi

spesaQuanto incide il sentito dire sulle nostre scelte quotidiane quando compriamo cibo e bevande? Quanto ci affidiamo a quello che racconta l’etichetta e quanto è importate il passaparola tra le persone? Quanta importanza diamo alla pubblicità, al disegno sulla confezione?

Vista: non tutti i gialli sono uguali

curcuma….pare che  Marco Polo scoprì la curcuma nel 1280 in Cina e per errore la confuse con lo zafferano, anche se non hanno nulla in comune tranne la caratteristica di colorare i piatti. Questo fraintendimento è il motivo per cui ancora oggi dopo più di 700 anni si associa, spesso, la curcuma ad un sostituto economico dello zafferano.

Il cibo e i cinque sensi

vista_bIl cibo rappresenta il punto di vista privilegiato per spiegare i cambiamenti e le caratteristiche specifiche di una società in termini economici, culturali, ambientali e di costume. Il cibo è anche il miglior mezzo di dialogo e scambio tra le persone, riesce ad abbattere barriere, a stimolare la curiosità e diminuire la paura della scoperta.

Sconfiggere la fame nel mondo si può e si deve

cereali cibo«Sconfiggere la fame nel mondo è un obiettivo raggiungibile. Sì, noi dobbiamo farlo, possiamo farlo. Yes, we can». Lo ha detto oggi il cardinale Oscar Rodriguez Maradiaga, presidente uscente di Caritas Internationalis, presentando un’indagine sulla sicurezza alimentare ai 174 delegati delle Caritas riuniti ad Expo per il Caritas

Colori e Sapori di Monza e Brianza 2015

colori-sapori-02Presenti oltre agli chef dei ristoranti che proporranno menù tradizionali, l’architetto Francesco De Giacomi della Pro Monza, l’assessore con delega al turismo Carlo Abbà, Antonio Corbari, direttore della Scuola Agraria del Parco di Monza che ha ospitato l’incontro, Vittorio Gatti e Giorgio Federico Brambilla, tra i

La sfida del cibo

cibo: campi di granoAlla vigilia di Expo 2015 si moltiplicano le riflessioni e le polemiche sulle caratteristiche che l’agricoltura dovrebbe assumere nel prossimo futuro per riuscire a sfamare i 9 miliardi di abitanti del pianeta previsti per il 2050. Secondo la FAO, la produzione mondiale di alimenti dovrebbe crescere almeno del 60%, riducendo

Lo stile alimentare dei giovani. L’inchiesta dei ragazzi del Dehon

caritas37I ragazzi della classe quarta Scienze umane dell’Istituto Leone Dehon di Monza  hanno sottoposto un questionario online, raggiungibile dal sito della scuola, agli studenti, ai loro coetanei conoscenti al di fuori della scuola e a due piccoli campioni di ragazzi del Nebraska e dell’Australia, approfittando del rientro da esperienze di studio all’estero di due nostre compagne di classe.

Il caffè più buono che c’è

bevitrice di caffè

di Giacomo Laviosa

“Quando un napoletano è felice per qualche ragione, invece di pagare un solo caffè, quello che berrebbe lui, ne paga due, uno per sé e uno per il cliente che viene dopo. È come offrire un caffè al resto del

Table: così mangiavamo

table-monza in collaborazione con Alessandra e Ilaria bloggers di Culturefor.com

Table, l’installazione allestita in Arengario, promossa dal comune con il patrocinio di Expo2015 e della commissione europea sui temi dell’alimentazione è un progetto che ha coinvolto 11 artisti internazionali. Il

Cibo e cefalee: quale correlazione?

cibo e cefalee 2Antonio Maria Pasciuto, esperto di “medicina ambientale” e fondatore dell’Associazione Italiana Medicina Ambientale e Salute ha presentato, durante il convegno organizzato presso il CAM di Monza, la sua relazione sul rapporto tra emicrania e alimentazione.

Frutta nelle scuole

IMG_0277_webMangiare sano per vivere bene

Avete mai sentito parlare del programma europeo “Frutta nelle scuole”? È stato introdotto dal regolamento CE n.1234 del 2007 e dal n. 288 del 2009 ed è finalizzato ad educare i bambini a incrementare il consumo

Expo 2015: fra tecnocrazia ed emergenza alimentare

“Il limite fondamentale di una struttura tecnocratica è quello di non considerare le persone, con nome e cognome, con la loro vita e la loro storia. Il rischio è di non tenere conto di ciò che ci rende differenti nel mondo. La tecnocrazia in un certo senso è una deformazione dell’idea di uguaglianza: tutti sono numeri e il resto (la dimensione umana, psicologica…) non esiste”. Sono riflessioni di Luigi Campiglio, economista della Cattolica, pubblicate  in una intervista di Incroci News settimanale online della diocesi di Milano.

Pranzi e cene di Natale: attenzione a bilancia e portafoglio

tavolo-brianzaLe luminarie colorate, gli addobbi natalizi e le vetrine in festa ci ricordano giorno dopo giorno che l’avvento del Natale è alle porte: poco più di una settimana e sarà tempo di scartare i doni portati da Babbo Natale e sedersi tutti insieme al tavolo per stare in famiglia e gustare insieme succulenti manicaretti e pasti sfiziosi.

CortoBio Speciale Vino

Mercato-cortobio-1_webSabato 30 novembre a Como precisamente nel quartiere di Rebbio, si svolgerà  il Mercato CortoBio dedicato al vino e alla birra.  Saranno presenti numerosi produttori  che hanno scelto di produrre con criteri biologici e di rispetto dell’ambiente.

Cioccolato, “argomento” goloso dai risvolti talvolta amari

Il Villaggio Globale MonzaA Ottobre i soci e volontari della cooperativa Il Villaggio Globale hanno proposto due eventi tutti dedicati al cioccolato equosolidale in occasione della campagna Altromercato “Io. Equo”. Un’occasione per saperne di più su un argomento goloso… dai risvolti talvolta amari!

Italiani e cibo: sensibilizziamo amici e familiari

italiani e ciboDalla ricerca di Gfk Eurisko in collaborazione con Auchan e Simply e dal rapporto WWF “Quanta natura sprechiamo”

Ogni anno in Italia, una famiglia italiana butta, in media, nella spazzatura 49 kg di cibo e dunque vengono sprecati complessivamente 1,19 milioni di tonnellate di alimenti. La quantità di cibo sprecato

Cibo: ma quanto ne buttiamo!

Spreco di cibo e impatto ambientale

Ogni anno l’equivalente del flusso annuale del fiume Volga della Russia, viene sprecato per produrre cibo che non mangiamo. La perdita di uno sbalorditivo 1,3 miliardi di tonnellate di cibo all’anno, pari ad un terzo di quello prodotto, non sta solo causando gravi perdite economiche, ma …