carrobiolo

“In guerra per amore” al Cineforum

LocandinaMartedì 21 febbraio: ecco finalmente il secondo film di Pierfrancesco Diliberto, più conosciuto come Pif, che dopo il successo di La mafia uccide solo d’estate, resta in Sicilia ma si allontana dal presente con IN GUERRA PER AMORE.

Con ‘Pif’, Andrea Di Stefano, Miriam Leone
Origine: Italia, 2016 – Durata: 99 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

1943, a New York Arturo e Flora si amano ma lei è già promessa al figlio di un potente boss della mafia.

“Un padre e una figlia” al Cineforum

LocandinaAcclamato all’ultimo Festival di Cannes, arriva martedì 14 febbraio in PROCULTURA l’ultimo film del rumeno Cristian Mingiu, UN PADRE, UNA FIGLIA.

Con Adrian Titieni, Maria Dragus, Lia Bugnar
Origine: Romania, 2016 – Durata: 127 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

Romania oggi. In una cittadina della Transilvania, Romeo, medico cinquantenne, sopporta un matrimonio fallimentare solo nell’attesa che la figlia Eliza, diciottenne, arrivi al momento in cui,

“La teoria svedese dell’amore” al Cineforum

LocandinaSerata evento martedì 31 gennaio in PROCULTURA, con LA TEORIA DELL’AMORE SVEDESE firmato dal bergamasco (di nascita) naturalizzato svedese Erik Gandini, che contiene un intervento di Zygmunt Bauman.

Origine: Svezia, 2016 – Durata: 90 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

In collaborazione con il Centro Culturale Talamoni, alla proiezione delle ore 21 interverrà il giornalista di Tempi Rodolfo Casadei.

“Il labirinto del silenzio” al Cineforum

LocandinaIn prossimità del Giorno della memoria, in PROCULTURA martedì 24 gennaio il film di Giulio Ricciarelli IL LABIRINTO DEL SILENZIO, che rievoca una pagina poco conosciuta della storia della Germania, quella della ricerca di chi era stato coinvolto nei crimini di Auschwitz.

Con Alexander Fehling, André Szymanski, Friederike Becht
Origine: Germania, 2016 – Durata: 124 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

“Fiore” al Cineforum

LocandinaSerata evento martedì 17 gennaio in PROCULTURA, con la presenza, alla proiezione delle 21.00 di don Gino Rigoldi, per FIORE, del giovane regista italiano Claudio Giovannesi.

Con Daphne Scoccia, Josciua Algeri, Valerio Mastandrea
Origine: Italia, 2016 – Durata: 110 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

Arrestata mentre minaccia passanti e ruba loro i cellulari, la giovane Dafne entra in carcere per rapina.

“La casa delle estati lontane” al Cineforum

L0candinaIn Procultura l’anno nuovo comincia con LA CASA DELLE ESTATI LONTANE dell’esordiente regista franco-israeliana Shirel Amitaï.

Con Géraldine Nakache, Yaël Abecassis, Judith Chemla
Origine: Francia, 2016 – Durata: 90 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

Israele, 1995. La pace sembra finalmente tangibile e, nella piccola città di Atlit, Cali incontra le sue due sorelle, Darel e Asia, per vendere la casa ereditata

“L’uomo che vide l’infinito” al Cineforum

LocandinaMartedì 20 dicembre 2016 in PROCULTURA la straordinaria storia di Srinivasa Ramanujan, ragazzo indiano, genio della matematica e autodidatta.

Di Matt Brown, con Dev Patel, Jeremy Irons, Toby Jones
Origine: Gran Bretagna, 2015 – Durata: 108 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

1913. Srinivasa Ramanujan, un ragazzo indiano genio della matematica e autodidatta, arriva al Trinity College di Cambridge,

“Sole alto” al Cineforum

LocandinaMartedì 13 dicembre in PROCULTURA un film che costituisce una riflessione sulla guerra della ex-Jugoslavia (ma in fondo una guerra è sempre e solo guerra) girato dal croato Dalibor Matanic.

Con Tihana Lazovic, Goran Markovic, Nives Ivankovic
Origine: Croazia/Slovenia/Serbia, 2016 – Durata: 118 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00
Alla proiezione delle ore 21 interverrà Daniele Socciarelli, membro dell’IPSIA (Istituto Pace Sviluppo Innovazione Acli) e coordinatore del progetto “Terra e libertà”.

“La pazza gioia” al Cineforum

LocandinaAncora un film italiano martedì 6 dicembre in PROCULTURA, lo straordinario LA PAZZA GIOIA del sempre più bravo Paolo Virzì.

con Valeria Bruni Tedeschi, Micaela Ramazzotti, Anna Galiena
Origine: Italia, 2016 – Durata: 116 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

Beatrice Morandini Valdirana, chiacchierona ed estroversa, finta contessa, e Donatella Morelli, ragazza semplice e indifesa, incapace di rimediare

“Le confessioni” al Cineforum

LocandinaMartedì 29 novembre 2016 in PROCULTURA un film italiano dal cast internazionale, LE CONFESSIONI di Roberto Andò, che già dal titolo propone suggestioni misteriose.

Con Toni Servillo, Connie Nielsen, Pier Francesco Favino, Daniel Auteuil
Origine: Italia/Francia, 2016 – Durata: 100 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

Germania, ai nostri giorni. In un albergo di lusso sta per riunirsi un G8 dei ministri dell’economia,

Serata col regista Zanussi

8-corpo-estraneoEvento eccezionale martedì 22 novembre al Cineforum della Procultura, che ospiterà, alla proiezione delle ore 21, il regista polacco Krzysztof Zanussi per la presentazione del suo ultimo film CORPO ESTRANEO.

La serata sarà introdotta da un’intervista del giornalista Luigi Geninazzi al regista, alle ore 20.30.
Al termine della proiezione Krzysztof Zanussi risponderà alle domande del pubblico.

Scarica la locandina

Morire per vivere: Totò

toto2
Per le serate dei Mercoledì in biblioteca, continuiamo il ciclo di quattro serate chiamato “Storie di grandi” in collaborazione con la Casa della Poesia di Monza.

La seconda serata prevede la proiezione del film “Morire per vivere” su Totò della regista Donatella Baglivo.

L’appuntamento è per mercoledì 16 novembre alle ore 21.00 nella sala studio della biblioteca in vicolo Carrobiolo 4.

Sarà possibile parcheggiare all’interno del cortile.

 

“Un paese quasi perfetto” al Cineforum

LocandinaCommedia italiana martedì 15 al Cineforum della ProculturA, UN PAESE QUASI PERFETTO di Massimo Gaudioso.

Con Fabio Volo, Silvio Orlando, Carlo Buccirosso
Origine: Italia, 2016 – Durata: 92 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

A Pietramezzana, piccolo paese sperduto nelle Dolomiti lucane, verrà costruita una nuova fabbrica, a patto che gli abitanti convincano un medico a stabilirsi dalle loro parti.

“The Dressmaker” al Cineforum

LocandinaMartedì 8 novembre riprende dopo la pausa il Cineforum, con THE DRESSMAKER di Jocelyn Moorhouse, che sorprende, commuove e diverte.

Con Kate Winslet, Judy Davis, Liam Hemsworth
Origine: Australia, 2016 – Durata: 118 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

Tilly Dunnage è una stilista d’alta moda che, dopo essersi formata in Europa per molti anni, ritorna nella rurale Australia, per accudire la madre sola e malata. Tilly torna anche per cercare di scoprire il mistero che

“Suffragette” al Cineforum

Locandina del filmMartedì 25 ottobre SUFFRAGETTE, storia tutta al femminile diretta ovviamente da una regista, Sarah Gavron.

Con Carey Mulligan, Helena Bonham Carter, Meryl Streep

Origine: Gran Bretagna, 2016 – Durata: 106 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

Londra inizio ‘900. Maud ha un figlio ed è sposata con un operaio della lavanderia in cui lavora.

“Una nobile causa” al Cineforum

una-monza-per-tutti
Serata evento martedì 18 ottobre in PROCULTURA dedicata alla malattia per il gioco, tema spinoso e forse poco conosciuto, con il film UNA NOBILE CAUSA di Enrico Briguglio.

Con Giorgio Careccia, Antoni Catania, Roberto Citran, Francesca Reggiani, Guglielmo Pinelli
Origine: Italia, 2015 – Durata: 90 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

Alla proiezione delle ore 21,00 saranno presenti in sala il regista Emilio Briguglio, uno degli interpreti del film, Guglielmo Pinelli, e Anna Maria Martinetti impegnata insieme alla associazione civica Una Monza Per Tutti nella campagna NO SLOT, per la regolamentazione del gioco d’azzardo.

C’era una volta un poeta : Pier Paolo Pasolini

pppPer le serate dei Mercoledì in biblioteca, iniziamo il ciclo di quattro serate chiamato “Storie di grandi” in collaborazione con la Casa della Poesia di Monza.

La prima serata prevede la proiezione del film “C’era una volta un poeta” su Pier Paolo Pasolini della regista Donatella Baglivo.

L’appuntamento è per mercoledì 19 ottobre alle ore 21.00 nella sala studio della biblioteca in vicolo Carrobiolo 4.

Sarà possibile parcheggiare all’interno del cortile.

“45 anni” al Cineforum

Locandina filmMartedì 11 ottobre in PROCULTURA un film molto british: 45 ANNI, con la splendida settantenne Charlotte Rampling.

con Charlotte Rampling, Tom Courtney, Geraldine James
Origine: Gran Bretagna, 2015 – Durata: 93 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

Kate e Geoff si apprestano a festeggiare i 45 anni di matrimonio. A pochi giorni alla ricorrenza Geoff riceve la notizia dell’inatteso ritrovamento in un ghiacciaio

“Il ponte delle spie” al Cineforum

Locandina filmMartedì 27 settembre riprende il Cineforum della Procultura, con IL PONTE DELLE SPIE del maestro Steven Spielberg, destinato a diventare una pietra miliare della sua filmografia.

Con Tom Hanks, Mark Rylance, Amy Ryan
Origine: Stati Uniti, 2015 – Durata: 140 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

1957, nel pieno della guerra fredda, l’FBI arresta a New York Rudolf Abel, un agente accusato di aver inviato messaggi in Unione Sovietica.

Quale Europa?

Web-Banner-420-cutIl ciclo di conferenze “Sentieri per l’infinito” è diventato da tempo un appuntamento fisso nel panorama culturale della nostra città. Celebriamo quest’anno la sua decima edizione con un tema di grande attualità: “Quale Europa?”