Cultura

Si apre la stagione dei film sotto le stelle

Un appuntamento immancabile quello della rassegna Cinema sotto le stelle, una proposta di Arianteo in collaborazione con il Comune di Monza. Ampia l’offerta filmica con oltre 70 titoli in programma: i migliori film di qualità dell’anno, le pellicole premiate agli…

Nasty Party, Sabrina Salerno e altro ancora a Villa Tittoni

La programmazione settimanale che inizia oggi,  giovedì 7 giugno, vede in scena il Nasty Party (Apertura cancelli 19.30 — inizio spettacolo 21.30 — Ingresso gratuito), il grande classico giovedì universitario dedicato ai giovani amanti della musica dance. Per una sera a settimana Parco…

Uno per tutti, tutti per Titti

«Uno per tutti, tutti per Titti»: questo è il titolo della preghiera in concerto  organizzata per venerdì 8 giugno nella parrocchia “Sacro Cuore a Lissone” (via del Concilio 20) organizzato dal “Rejoice Gospel Choir” che, presentandosi, si fregia di «rispondere sempre quando…

Il maoista riluttante e il ’68 (l’anno che cambiò Milano)

La Redazione

“La retorica è sempre in agguato, quando si parla di ricorrenze: anche la commemorazione di un anno “trasgressivo” rischia di diventare banale e autocelebrativa. Esistono tante anime del ’68 e le esperienze singole si intrecciano in maniera complessa,

“Tredici” stagione 2, ovvero l’impossibilità di dire la verità

di Mattia Gelosa

La serie culto “Tredici” si era conclusa con la fine delle 13 cassette di Hannah Baker e i dubbi sulla sua scelta di suicidio risolti. Per questo, quando Netflix e la produttrice Selena Gomez hanno annunciato una seconda stagione, l’operazione puzzava di pura scelta commerciale: persino il libro omonimo di Jay Asher, da cui fu tratta la serie, non ebbe sequel. Perché dunque inventarselo?

Vita mia, ritorna in libreria l’autobiografia di Pietro Consagra

di Costanza Tannaro

Pietro Consagra è stato uno scultore italiano molto importante (Mazara del Vallo,1920- Milano 2005) anche se, forse, non amato moltissimo nel nostro paese. Le sue opere si conservano in prestigiose raccolte pubbliche all’estero, dagli Stati Uniti alla Croazia, dal Canada alla Francia più che nel Bel paese.

Milano PhotoWeek, una settimana di sole foto dal 4 al 10 giugno

Josef Sudek -Topografia delle guerra

La Redazione

E’ una grande festa della fotografia quella che vivrà il capoluogo ambrosiano per un’intera settimana con Milano PhotoWeek dal 4 al 10 giugno 2018. Ne è promotore il Comune e Palazzo Reale, con i grandi protagonisti del settore,

Arte Vita Politica. Italia 1918 -1943

di Daniela Annaro

Ricostruire il contesto e non isolare l’opera d’arte che, altrimenti, diventa prodotto utile solo al mercato e non al fine per cui è stato realizzato. E’ in questo modo che si ridà senso al manufatto artistico.

Michelangelo Pistoletto e il Tempo del Giudizio

Dal 27 maggio al 31 agosto 2018, si terrà nella Chiesa di Santa Maria della Spina di Pisa la mostra di Michelangelo Pistoletto. Il Tempo del Giudizio. Curata da Ludovico Pratesi, avrà eccezionalmente un’appendice nella monumentale Sala delle Baleari di Palazzo Gambacorti, sede del Comune di Pisa.  

I Fratelli Marx debuttano al cinema

di Giacomo Laviosa

Il 24 maggio del 1929 debutta nelle sale cinematografiche Le noci di cocco (The Cocoanuts), primo lungometraggio dei Fratelli Marx. Si tratta della trasposizione per il grande schermo dell‘omonima opera teatrale andata in scena per la prima volta l’8 dicembre 1925 a New York e proseguita per 276 repliche.

Robespierre o il Fortunadrago, il governo che verrà

di Enzo Biffi

La rivoluzione possibile e l’impero del nulla: lo stato d’animo collettivo, al di là delle volontà politiche espresse, sembra essere questo. Fra colleghi e amici, coi parenti e al ristorante, sembra di percepire uno stato di attesa, di sospensione sospetta, forse anche di vaga speranza.

Franca Ghitti, la scultrice contro le gerarchie di pregio

di Nicoletta Petrus

Se vogliamo scoprire il  Museo d’Arte di Mendrisio,Cantone Ticino, l’occasione è quella giusta.

Il Museo ospita  fino al 15 luglio la mostra dedicata alla scultrice Franca Ghitti ( Erbanno 1932 – Brescia 2012 ) a cura di Barbara Paltenghi Malacrida con la collaborazione di Elena Pontiggia e contemporaneamente l’esposizione della recente donazione Bolzani.

La Rivoluzione di Frida Kahlo, l’artista del dolore

di Daniela Annaro

Sopracciglia folte, ben disegnate; immancabili baffetti; labbra carnose e seducenti; occhi tristi, pieni di sofferenza. Frida Kahlo, la pittrice messicana (1907-1954) sprigiona forza e vitalità raccontando sulle sue tele le pene fisiche subite per tutta la vita, ma, nel contempo, la sua capacità di resistere, sopportare la disabilità fisica e andare oltre. Un mito della pittura e della resilienza.

A Crema i racconti del Capitano di Fregata Luigi Terni de’ Gregorj

Palazzo Terni

In occasione della prima giornata di celebrazione dell’85° anniversario di fondazione del gruppo A.N.M.I. sez. di Crema, lo scorso 12 maggio,  si è tenuta a Palazzo Terni de’ Gregorj l’inaugurazione della mostra dedicata al Capitano di Fregata “Luigi Terni de’ Gregorj”, ufficiale della Regia Marina.  

Il libro è in crisi? I numeri del Salone Internazionale di Torino

La Redazione

Si dice che l’editoria sia in crisi. Due giorni fa, però, il 31° Salone internazionale del libro di Torino ha chiuso i battenti con il bilancio record. Oltre 150mila visitatori, in netta crescita rispetto allo scorso anno, a cui vanno aggiunti i 26mila del Salone Off. Sabato  i tornelli sono stati chiusi per un’ora. Era stata raggiunta la capienza massima.

Numeri da primato anche nelle sale destinate agli eventi (91mila presenze) che