Cultura

Marco Nereo Rotelli: arte e poesia a Roma

Ogni pittore o scultore sceglie, quasi da subito, la propria cifra distintiva, quello che lo caratterizzerà e lo farà amare dagli appassionati di arte. Marco Nereo Rotelli, Venezia 1955, crea le sue opere coinvolgendo poeti, filosofi, scienziati e, naturalmente, il pubblico. E’ quello che avverrà a partire dal 26 aprile (nel pomeriggio dalle

I Promessi Sposi? Per il 38% degli italiani sono di Boccaccio

di Daniela Zanuso

In un’indagine condotta da “Libreriamo” (una testata online che promuove i libri e la lettura) il 21% degli italiani ha risposto che a scrivere Amleto è stato Dante, che la Gioconda è un capolavoro di Michelangelo (32%), mentre ”L’Urlo di Munch” è  un film di Dario Argento (16%).

Igor Stravinskij e la necessità che diventa virtù

di Alessandro Arndt Mucchi

Secondo Hannibal Lecter, il desiderio nasce da quello che osserviamo ogni giorno, ma non è sempre così. Certo bisogna conoscere per desiderare, ma è anche il bisogno a muovere le azioni e far volere il cambiamento. Con buona pace del decimo comandamento, desiderare la roba d’altri è fondamentale per il progresso: se non so come sbarcare il lunario, 

Keith Haring, umanista USA

di Daniela Annaro

Io non sono un inizio, non sono una fine. Sono un anello di una catena. La robustezza di una catena dipende dai miei stessi contributi, così come  dai contributi di quelli che vengono prima e dopo di me”

Parma in festa celebra Toscanini

Parma celebra Arturo Toscanini, uno dei suoi figli più illustri, in occasione del 150° anniversario della nascita.
Per ricordare la figura di uno dei maggiori direttori d’orchestra del Novecento, è stato approntato un articolato calendario, lungo un anno intero, ricco di eventi, da concerti a mostre, da concorsi musicali a convegni, e molto altro ancora.

Tanti auguri al maestro Franco Battiato

di Mattia Gelosa

Il musicista catanese spegne oggi 72 candeline, proprio nei giorni in cui si stanno diffondendo le notizie circa le date del suo nuovo tour estivo, ancora una volta accompagnato da un’orchestra sinfonica.

Mario Giacomelli, maestro di fotografia, a Legnano

In occasione del Festival Fotografico Europeo, ideato e curato dall’Afi-Archivio Fotografico Italiano, il Comune di Legnano ospita nelle sale di Palazzo Leone da Perego-MA*GA di Legnano, dal 19 marzo al 4 giugno 2017, la mostra di Mario Giacomelli (1925-2000), uno dei fotografi italiani più significativi e conosciuti a livello

FAI…e ritornano le Giornate di Primavera

L’articolo 9 della Costituzione Italiana dice che:

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.

Avremmo molte cose da dire su questo articolo, soprattutto su come è stato applicato da parte dei nostri governanti negli ultimi 25 anni

Love Permanente… e incominciò il rinnovamento

di Daniela Annaro

La sede è il Palazzo della Permanente, la mostra è un insieme di grandi artisti di fama internazionale, il tema dell’esposizione è l’amore – love  in inglese –  tema di grande potenza. Questi gli ingredienti del rilancio di una delle più antiche istituzioni milanesi,

20 marzo 1999: Benigni vince l’oscar per “La vita è bella”

roberto benigniIndimenticabile Benigni. La sera del 20 marzo 1999 Roberto Benigni saltella fra le file del Dolby Theatre di Hollywood fra gli applausi del pubblico e dei super vip presenti alla notte degli oscar. E’ Sofia Loren a dare l’annuncio dell’oscar e a far scattare la scintilla di gioia incontenibile del regista italiano.

Divine creature

Sei mesi di preparazione e quarantacinque persone coinvolte. Sono questi i numeri della mostra  Divine Creature ”. La mostra presenta, per la prima volta al pubblico, dieci straordinari lavori fotografici che rivisitano altrettanti capolavori di arte sacra, sostituendo ai soggetti creati  da artisti celeberrimi  donne, uomini e bambini

Venezia scarlatta nella pittura di Lorenzo Lotto

Le Gallerie Nazionali di Arte Antica  di Roma presentano dal 15 marzo all’11 giugno 2017, nella sede di Palazzo Barberini, la mostra “Venezia scarlatta: Lotto, Savoldo, Cariani” nata attorno al nostro capolavoro di Lorenzo Lotto Matrimonio mistico di Santa Caterina d’Alessandria del 1524 e frutto di una

La torre pendente nella lingua dei segni

L’Opera della Primaziale Pisana ha realizzato MiracoLIS, una collana di audio video guide designed for all, dedicata alla Piazza del Duomo di Pisa. Si tratta di video disponibili sul canale YouTube dell’ente, dove vengono raccontate in LIS, Lingua dei Segni italiana, la storia e le curiosità dei monumenti della piazza. Per il momento

Plautilla, prima pittrice fiorentina in convento

Secondo quanto riferisce  lo storico Giorgio Vasari ne “Le vite de’ più eccellenti architetti, pittori, et scultori italiani” le sue opere era disseminate nei conventi e nelle dimore dei nobili fiorentini. Ma lei  Plautilla Nelli, al secolo Polissena de’ Nelli (Firenze 1524-1588),  era  una suora domenicana, chiusa in convento dopo il secondo

The sound of silence

di Daniela Zanuso

“Hello darkness my old friend” è uno degli incipit più celebri della storia della musica rock, in una delle canzoni simbolo della generazione degli anni Sessanta: The sounds of silence (con la s plurale nella sua prima edizione).

Registrata per la prima volta il 10 marzo del 1964, in versione acustica, faceva parte dell’album di esordio di Simon & Garfunkel.

Swing al ritmo della solidarietà: Paolo Tomelleri al Manzoni

Dopo i successi dei concerti precedenti, ritorna a Monza il jazz di Paolo Tomelleri. Il Maestro suonerà per gli amanti della musica,  ma soprattutto in favore della causa di SLAncio e del Reparto Pediatrico dell’Ospedale di Desio. Venerdì 17 marzo a Monza, Teatro Manzoni,  il clarinetto di Tomelleri  con la sua