arte

Il Duomo di Monza: un miracolo intrinseco

 

di Daniela Annaro – Foto e video di Giovanna Monguzzi e Stefania Sangalli

Duomo deriva dal latino domus che vuol dire casa. Il Duomo (come tutte le chiese) è la casa di Dio e del suo  popolo.

Arte e fumetto: quando la cultura si fa giovane

ilsorrisoquotidiano.it

L’arte, si sa, ha il diritto di essere se stessa in ogni forma.

Alessandro Tota, insieme a tanti altri artisti, ha preso alla lettera tale affermazione, unendo due stili solo apparentemente distanti: l’arte classica, da museo, e la graphic novel. Tra “sbam”, “ciaf” e le pagine di un fumetto tutto ha avuto inizio.

Ernesto Guevara, il Che. Combattente e poeta

di Daniela Annaro

Su una grande tenda-sipario appaiono immagini della società dei consumi degli anni Cinquanta: proiettano il visitatore nella storia. Immagini che scompaiono bruciando e lasciando comparire una realtà parallela  di

Personale di Antonio Triacca al Centro Culturale Valmaggi

di Daniela Zanuso

Il Centro Culturale Sergio Valmaggi, è tra le associazioni trainanti della attività culturale sestese. Tutti gli anni, la stagione delle iniziative è ricca di appuntamenti dedicati alle varie forme d’arte: arti visive, musica, cinema, teatro. Domenica 4 marzo alle ore 11 ci sarà l’inaugurazione della personale di Antonio Triacca, pittore, architetto, insegnante di arte.

Il mondo a testa in giù di George Baselitz

La Fondation Beyeler  di Basilea (Svizzera) dedica la sua prima mostra del 2018 a Georg Baselitz (1938 Deutschbaselitz, Sassonia), pittore, grafico e scultore di origine tedesca. In occasione degli 80 anni di un artista tanto significativo per l’arte contemporanea, questa retrospettiva di ampio respiro riunisce molte delle opere pittoriche e scultoree più importanti realizzate da Baselitz negli ultimi sei decenni.

UNO+UNO Ieva e Dimitri espongono alla Galleria M77

Due giovani artisti insieme in una mostra alla Galleria M77 di Milano (via Mecenate,77). UNO+UNO è il titolo della rassegna. Una doppia personale inedita di Ieva Petersone (Jelgava, Lettonia, 1984) e Dimitri Agnello (Carrara, 1995). La mostra sarà aperta al pubblico fino a sabato 7 aprile 2018.

Louvre: esposti 31 quadri trafugati dai nazisti

di Daniela Zanuso

Di chi siano non si sa. Unica cosa certa è che sono stati sottratti dai nazisti ai legittimi proprietari durante la Seconda guerra mondiale. Sono 31 i quadri che da pochi giorni il Louvre ha deciso di esporre per tentare di restituirli agli eredi legittimi.

“Post Zang Tumb Tuuum Art Life Politics: Italia 1918-1943”

La Redazione

Fondazione Prada presenta nella sede di Milano il progetto espositivo “Post Zang Tumb Tuuum. Art Life Politics: Italia 1918-1943” dal 18 febbraio al 25 giugno 2018. La mostra, a cura di Germano Celant, esplora il sistema dell’arte e della cultura in Italia tra le due guerre mondiali,

Per non dimenticare

Un appuntamento irrinunciabile per i componenti del gruppo Koinè, che ogni anno, nel giorno da non dimenticare, rinnovano con le loro installazioni artistiche il ricordo. 27 gennaio: giorno della memoria.

Per non dimenticare

Un appuntamento irrinunciabile per i componenti del gruppo Koinè, che ogni anno, nel giorno da non dimenticare, rinnovano con le loro installazioni artistiche il ricordo. – 27 gennaio: giornata della memoria –

Memoria Work in Progress

Un’intera giornata ‘work in progress’, che vedrà protagoniste non tanto le installazioni quanto piuttosto la loro progressiva realizzazione. È questa la particolarità con cui quest’anno il Gruppo Koinè si prepara a celebrare il Giorno della Memoria.

Una Revolution veramente commerciale!

di Daniela Annaro

Innanzi tutto il costo del biglietto: 16 euro, 14 per insegnanti accompagnatori di dipendenti comunali (?), giornalisti, visitatori over 65, possessori carta Skira. 10 euro per i bambini da 6 ai 13 anni. Nel costo del biglietto è compresa l’audio-guida. A quel punto, si pensa :

L’Eterno e il tempo a Forlì tra le mostre più interessanti del 2018

di Francesca Milazzo

Tra l’ultimo Michelangelo e Caravaggio, passando attraverso Raffaello, Rosso Fiorentino, Lorenzo Lotto, Pontormo, Sebastiano del Piombo, Correggio, Bronzino, Vasari, Parmigianino, Daniele da Volterra, El Greco,Pellegrino Tibaldi, i Carracci, Federico Barocci, Veronese, Tiziano, Federico Zuccari, Cavalier d’Arpino, Giuseppe Valeriano e Scipione Pulzone, si sviluppa  un percorso  estetico  ricco di rimandi  che darà vita a una età nuova. 

L’ultimo Caravaggio, eredi e nuovi maestri

di Daniela Annaro

Orsola, giovane principessa di rara bellezza convertita al cristianesimo , rifiuta di sposare  l’infedele re Attila che aveva invaso Roma. Così, l’unno  la fa uccidere a frecciate.

 

A Milano nasce MAUA museo virtuale…. ma non tanto

Milano ha un nuovo museo, diffuso, a cielo aperto: si chiama MAUA ed è il primo museo di arte urbana aumentata, nato per proporre itinerari culturali inediti, fuori dal centro e dai più tradizionali circuiti dell’arte.

Cinquanta opere di street art animate in realtà aumentata diventano

Colori d’autunno

Immagini di Danilo Arosio

Spazioradice 33, nella sua programmazione, torna alle immagini e lo fa con Colori d’autunno un lavoro di Danilo Arosio basato sulla relazione tra luce e colori, uno studio su trasparenza e materia.