Cultura

Verbania: armonie verdi, ovvero i paesaggi della Scapigliatura e non solo

di Francesca Milazzo
Una visione lirica della natura, accompagnata  dalla leggerezza  del pennello tanto da rendere rarefatta e immateriale la visione. Era questa la cifra dei pittori Scapigliati, movimento artistico e letterario che a Milano, ma più in generale in Lombardia e poi nell’ Italia  del nord, si sviluppò a partire dal 1860.

Palermo raccontata attraverso i contest

La Redazione
Partecipa e vota per raccontare Palermo e i suoi monumenti patrimonio dell’Umanità.
Da una parte il Genio di Palermo, dall’altra la Fondazione Unesco. Lo speciale anno di Palermo Capitale della Cultura 2018 si racconta anche attraverso i contest.

Interrogazione a sorpresa…sull’Antica Grecia

di Francesca Radaelli

Un’interrogazione che ha come oggetto gli amori e le malefatte delle divinità dell’antica Grecia. Quelle raccontate nei Dialoghi degli Dei di Luciano, autore del II secolo d.C.

Due scolari, un po’ maturi per la verità, seduti fianco a fianco al banco.

I Dialoghi degli Dei al Teatro Binario 7

Gli Dei e le loro malefatte atterrano nella classe di un ginnasio e… ci sarà da divertirsi! Sabato 24 marzo alle 21:00 e domenica 25, con doppia replica alle 16.00 e alle 21.00, prosegue al Teatro Binario 7 la tredicesima stagione di prosa Teatro+Tempo Presente, ideata da Corrado Accordino in collaborazione con Elio De Capitani. In scena Dialoghi degli dei, uno spettacolo che racconta

“Ballarò” significa Palermo

La Redazione
Ballarò è un simbolo della rinascita e del cambiamento di Palermo. E’ su questo quartiere che si è posato lo sguardo ammirato dei reali d’Olanda ed è qui che ormai da qualche anno associazioni culturali e sociali sono riuscite a fare rete creando  un lungo calendario di eventi e progetti
 

Geppi Cucciari è “Perfetta” al Manzoni

Sold out per Geppi Cucciari attesa venerdì sera al Teatro Manzoni di Monza (sezione “Teatro comico”) con il suo nuovo, attesissimo spettacolo.

Non sarà cabaret ma teatro: Geppi Cucciari si cimenta infatti per la prima volta con la drammaturgia di Mattia Torre, giovane e stimatissimo drammaturgo che ha scritto per lei un monologo comico.

Ale e Franz conquistano il Manzoni

di Francesca Radaelli

Spalti gremiti, risate e tanti applausi al Teatro Manzoni per Nel nostro piccolo, lo spettacolo di Ale e Franz in scena lo scorso sabato 17 marzo, nell’ambito della rassegna Comici in prosa, che ha già visto calcare il palcoscenico del teatro monzese altre due figure amatissime dal pubblico: Giuseppe Giacobazzi e Horny.

Viaggiare, incontrare, scoprire il turismo sostenibile

Alfredo Somoza, giornalista collaboratore di Radio Popolare, editorialista di Huffington post presenterà il libro “Il viaggio, l’incontro” edito da Altraeconomia e scritto a due mani dallo stesso Somoza e da Maurizio Davolio. La presentazione è in programma per mercoledì 21 marzo ore 18:00 a Desio nella splendida sede di Villa Tittoni.

Tre proposte matrimoniali al Teatro Villoresi

Il 17 marzo alle ore 21 presso il Teatro Villoresi di Monza, va in scena “Tre proposte matrimoniali “, commedia brillante in tre atti unici che ruota intorno al tema del matrimonio, esaminato con leggerezza nelle sue sfaccettature più divertenti.

Medea e la minaccia della diversità

di Safia Zappa

Il canto lamentoso di una donna apre la scena. Sul palco sedie, bauli, un letto, una grande scala.  E’ l’inizio di Medea, la tragedia di Euripide andata in scena in questi giorni al Teatro Manzoni di Monza.

Medea è una donna distrutta dal dolore, suo marito Giasone l’ha tradita sposando un’altra donna, la figlia di Creonte, re di Corinto.

Note di solidarietà con il clarinetto di Paolo Tomelleri

Dopo i successi dei precedenti concerti, ritorna a Monza il clarinetto di Paolo Tomelleri. Il Maestro suonerà per gli amanti della musica e del cinema,  ma soprattutto in favore della causa della RSD San Pietro del Progetto SLAncio e del Reparto Oculistico dell’Ospedale di Desio e Vimercate.

Lireta, storia di una donna venuta dal mare

di Francesca Radaelli

“A chi viene dal mare” è dedicato Lireta, lo spettacolo diretto da Mario Perrotta e interpretato da Paola Roscioli, in cartellone al Teatro Binario 7  di Monza questo weekend, con repliche alle ore 16 e 21 di oggi. Un monologo intenso tratto dal diario di Lireta Katiaj. E da “altri milioni di diari mai scritti”, dichiarano nella presentazione gli autori dello spettacolo. 

Il Duomo di Monza: un miracolo intrinseco

 

di Daniela Annaro – Foto e video di Giovanna Monguzzi e Stefania Sangalli

Duomo deriva dal latino domus che vuol dire casa. Il Duomo (come tutte le chiese) è la casa di Dio e del suo  popolo.

Lireta. A chi viene dal mare

Sabato 10 marzo alle 21.00 e domenica 11, con doppia replica alle 16.00 e alle 21.00, al Teatro Binario 7 va in scena “Lireta. A chi viene dal mare” uno struggente, grintoso monologo tratto dal diario di vita di una ragazzina – poi giovane donna diventata madre – in lotta per la sua vita contro un mondo maschile violento

Arte e fumetto: quando la cultura si fa giovane

ilsorrisoquotidiano.it

L’arte, si sa, ha il diritto di essere se stessa in ogni forma.

Alessandro Tota, insieme a tanti altri artisti, ha preso alla lettera tale affermazione, unendo due stili solo apparentemente distanti: l’arte classica, da museo, e la graphic novel. Tra “sbam”, “ciaf” e le pagine di un fumetto tutto ha avuto inizio.

Ernesto Guevara, il Che. Combattente e poeta

di Daniela Annaro

Su una grande tenda-sipario appaiono immagini della società dei consumi degli anni Cinquanta: proiettano il visitatore nella storia. Immagini che scompaiono bruciando e lasciando comparire una realtà parallela  di