Cultura

Re Lear, i Marcido e il Teatro che “travolge”

di Francesca Radaelli

“Questa sera i Marcido hanno deciso di travolgere Monza con il Teatro”. Forse sta tutto in questa frase il valore della serata di venerdì 4 maggio, in cui al Teatro Manzoni è andata in scena la prima regionale

Loro 1

di Mattia Gelosa

Da pochi giorni è uscito nelle sale “Loro 1”, prima parte del lavoro del regista Paolo Sorrentino attorno alla figura di Silvio Berlusconi. Il regista precisa fin dall’inizio, con didascalie che precedono i titoli di testa, che mescola fatti reali  alla pura fantasia, per realizzare una sorta di biografia artistica e parziale del Cavaliere.

Lear, schiavo d’amore al Teatro Manzoni

Venerdì 4 maggio,  prezioso appuntamento al Teatro Manzoni con la prima regionale (dopo il recente debutto a Torino) di LEAR, SCHIAVO D’AMORE  di Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa.  E’ la prima volta che al Teatro Manzoni di Monza va in scena la compagnia dei Marcido Marcidoris, originalissima e

Milano e la Grande Guerra

La Redazione

Milano e la Prima Guerra Mondiale 1917 – 1919, a cura di Barbara Bracco è il titolo della mostra  ospitata da Palazzo Morando, il Museo del Costume, della Moda, dell’Immagine di  Milano fino al 15 luglio

Da Philadelphia a Milano. Capolavori in mostra

di Costanza Tannaro

Un uomo e una donna si baciano e abbracciano con passione. I loro corpi si fondono nella pietra, creando un unicum, un blocco cubico. L’opera è del 1916 scolpita del rumeno Costantin Brancusi.

La torta di Gillo Dorfles per raccontare l’America

di Nicoletta Petrus

Una grande torta con la panna, una Saint Honoré. Al centro la riproduzione di un disegno di Gillo Dorfles da lui stesso  scelto per l’occasione. Un festeggiamento in memoria per presentare nel giorno del suo compleanno mancato il libro “ La mia America “edito da Skira a cura di Luigi Sansone.

Il 12 aprile Dorfles avrebbe compiuto 108 anni. Nato a Trieste nel 1910 ci ha salutati il 2 marzo di quest’anno.

Koinè e il 25 aprile… moltiplicato per dodici

Moltiplicare per dodici il 25 aprile. Dare la possibilità, alla Festa della Liberazione,  di ritornare per dodici volte, una volta ogni mese, nel corso di un anno intero. Il progetto si chiama ‘25xdodici+uno’ e l’idea è venuta agli artisti Gruppo…

Albrecht Dürer e il Rinascimento tedesco

A. Durer – Melancholia

di Daniela Annaro 

Milano, in questa primavera fatta di tanto design, architettura, saloni, fiere ed altro ancora, crea stordimento per l’affollamento degli eventi.

Si rischia di perdere gli appuntamenti più importanti, i meno effimeri, quelli, 

Amore organico, una black comedy al Teatro Binario 7

Da giovedì 19 a domenica 22 aprile, dopo il successo al Teatro Libero di Milano, in scena al Teatro Binario 7 lo spettacolo Amore organico, ultimo lavoro del regista e drammaturgo Corrado Accordino. Sul palco Rossana Carretto, Alfredo Colina e Fabio Zulli.

Una black comedy giocata intorno a un tema che non perde mai di attualità: chi ha tutto e chi non ha niente.

Alessandro Bergonzoni, giocoliere delle parole

di Daniela Zanuso

Trascendo e salgo”; “Glabro uccide barbone”; “Le condoglianze. Le sentite?”; “L’infermiera ha fatto la notte, brava”; “Me ne frego se il panda è stinto”; “Aveva dei problemi con la bottiglia. Non riusciva ad aprirla”.

Una serata indimenticabile quella che Alessandro Bergonzoni ha regalato al

Gino Paoli canta il suo tempo

 
di Enzo Biffi

Quando sei Gino Paoli, vai per gli ottantaquattro e soprattutto hai sessant’anni di carriera sulle spalle e nella voce, beh, probabilmente è il momento in cui ti puoi permettere (artisticamente) quasi tutto.

Allora ti concedi un viaggio musicale e parti, girovagando  per teatri,

Generazione beata

di Francesca Radaelli

Da abbattuto a beato. Forse sta tutto qui il senso vero e lo spirito ideale della cosiddetta beat generation. Qui, in queste due parole, del cui significato la traduzione italiana – come tutte le traduzioni – fornisce solo un’indicazione, un’idea, o meglio una direzione verso cui guardare.

Luigi Sturzo: riflessioni attuali

Marco Riboldi

Nel panorama culturale e politico attuale non pare inutile riflettere su alcuni personaggi e su alcune idee e tematiche che, pur provenienti dal secolo scorso, possono aiutare a costruire una visione dell’oggi.

Gli stranieri raccontano

di Fabrizio Annaro

“Dalle Genti insieme verso … “  è il titolo dell’incontro in programma il prossimo venerdì 20 aprile presso il Cineteatro Sacro Cuore di Triante a Monza.

Trainspotting, Rossini e Ovidio al Teatro Binario 7

Venerdì 13 aprile alle 21 andrà in scena il nono appuntamento della stagione L’Altro Binario, Trainspotting, camaleontica pièce teatrale nella versione di Wajdi Mouawad, con la traduzione di Emanuele Aldrovandi e la regia di Sandro Mabellini. 

Trainspotting è conosciuto al grande pubblico come il film di Danny Boyle,

Paoli, Bergonzoni e Pucci al Teatro Manzoni

Grande settimana di teatro al Teatro Manzoni di Monza che, chiusa la stagione di prosa con il bellissimo “Cita a ciegas”, ospiterà venerdì 13 aprile Gino Paoli con Danilo Rea in concerto (sezione “Musica al Manzoni”); sabato 14 aprile Alessandro Bergonzoni con il suo nuovo attesissimo spettacolo (sezione “Altri percorsi”); e domenica 15 aprile Pucci, spettacolo comico già sold out da mesi.

MAN RAY. Wonderful visions

La Redazione

Oltre cento immagini fotografiche di Man Ray, in mostra alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di San Gimignano, dall’8 aprile al 7 ottobre 2018, ci consentono di rileggere il lavoro fotografico di uno