Cultura

Personale di Antonio Triacca al Centro Culturale Valmaggi

di Daniela Zanuso

Il Centro Culturale Sergio Valmaggi, è tra le associazioni trainanti della attività culturale sestese. Tutti gli anni, la stagione delle iniziative è ricca di appuntamenti dedicati alle varie forme d’arte: arti visive, musica, cinema, teatro. Domenica 4 marzo alle ore 11 ci sarà l’inaugurazione della personale di Antonio Triacca, pittore, architetto, insegnante di arte.

Mater certa: storie di donne che vorrebbero essere madri

Venerdì 2 marzo alle 21 andrà in scena il sesto spettacolo della stagione L’Altro Binario, Mater certa, che racconta cosa succede quando desiderio di maternità e paternità si scontra con la realtà

Quali sono le conseguenze di una maternità mancata su una coppia?

Intorno a queste domande ruota Mater certa.

Il mondo a testa in giù di George Baselitz

La Fondation Beyeler  di Basilea (Svizzera) dedica la sua prima mostra del 2018 a Georg Baselitz (1938 Deutschbaselitz, Sassonia), pittore, grafico e scultore di origine tedesca. In occasione degli 80 anni di un artista tanto significativo per l’arte contemporanea, questa retrospettiva di ampio respiro riunisce molte delle opere pittoriche e scultoree più importanti realizzate da Baselitz negli ultimi sei decenni.

UNO+UNO Ieva e Dimitri espongono alla Galleria M77

Due giovani artisti insieme in una mostra alla Galleria M77 di Milano (via Mecenate,77). UNO+UNO è il titolo della rassegna. Una doppia personale inedita di Ieva Petersone (Jelgava, Lettonia, 1984) e Dimitri Agnello (Carrara, 1995). La mostra sarà aperta al pubblico fino a sabato 7 aprile 2018.

Je suis la mer al Teatro Binario 7

Venerdì 23 febbraio alle 21 andrà in scena al Teatro Binario 7 il quinto spettacolo della stagione L’Altro Binario.

In scena un racconto accorato e sincero  – Je Suis la mer – di Vanessa Korn.

Per tutte quelle volte che mi sono sentita di affondare, per quando invece è stato dolce il naufragare,

Serata Ucid con il M° Jader Bignamini

di Daniela Zanuso

Sono sempre piacevolissime e ricche di riflessioni le serate che l’UCID monzese (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) organizza periodicamente con personalità del mondo economico, della cultura, dello spettacolo. 

Baliani, Accorsi e il Decamerone a teatro

di Francesca Radaelli

Risate a tratti incontenibili e applausi convinti. Così il pubblico del teatro Manzoni di Monza ha accolto ieri sera Decamerone: vizi, virtù e passioni, lo spettacolo con Stefano Accorsi e la regia di Marco Baliani che sarà in scena fino a domenica. E che ha fatto rivivere sul palcoscenico lo spirito delle novelle del grande Boccaccio,

Louvre: esposti 31 quadri trafugati dai nazisti

di Daniela Zanuso

Di chi siano non si sa. Unica cosa certa è che sono stati sottratti dai nazisti ai legittimi proprietari durante la Seconda guerra mondiale. Sono 31 i quadri che da pochi giorni il Louvre ha deciso di esporre per tentare di restituirli agli eredi legittimi.

Il Decamerone con Stefano Accorsi in scena al Teatro Manzoni

Da giovedì 15 a domenica 18, va in scena al Teatro Manzoni Stefano Accorsi in Decamerone: vizi, virtù e passioni in sette novelle tratte dalla più famosa opera di Boccaccio.

Sulla scena è parcheggiato un carro-furgone, “casa” e teatro viaggiante della compagnia che si appresta a mettere in scena l’opera.

Palermo capitale della cultura 2018

La Redazione

Dopo il prestigioso riconoscimento dell’Unesco, che considera Palermo patrimonio dell’umanità, è la volta dell’ambita benemerenza: Palermo città  “Capitale della cultura 2018”.

“Post Zang Tumb Tuuum Art Life Politics: Italia 1918-1943”

La Redazione

Fondazione Prada presenta nella sede di Milano il progetto espositivo “Post Zang Tumb Tuuum. Art Life Politics: Italia 1918-1943” dal 18 febbraio al 25 giugno 2018. La mostra, a cura di Germano Celant, esplora il sistema dell’arte e della cultura in Italia tra le due guerre mondiali,

Piccoli crimini coniugali…e un’amnesia rivelatrice

di Francesca Radaelli

Che cosa farebbe una moglie se il marito perdesse la memoria di punto in bianco? Se lui le chiedesse di raccontargli che tipo di compagno è stato, resisterebbe alla tentazione di reinventare da capo la storia del proprio matrimonio, eliminando incomprensioni, tradimenti e bugie? E se l’amnesia improvvisa si rivelasse solo una finzione,

Piccoli crimini coniugali

Prosegue la stagione di prosa al Teatro Manzoni di Monza con “Piccoli crimini coniugali” con Michele Placido e Anna Bonaiuto.

Gilles e Lisa, una coppia come tante. Da ormai quindici anni si trovano a vivere un,  apparentemente, tranquillo ménage familiare.

Il Manzoni ripropone il concorso di critica teatrale

Il Teatro Manzoni di Monza, con il sostegno del Comune di Monza e in collaborazione con ANCT (Associazione Nazionale Critici Teatro) organizza la seconda edizione di un Concorso di Critica Teatrale aperto a tutti coloro che desiderano partecipare in modo più “attivo” alla Stagione Teatrale del Manzoni cimentandosi, dopo la visione di uno o più spettacoli, nell’elaborazione di una recensione.

Per non dimenticare

Un appuntamento irrinunciabile per i componenti del gruppo Koinè, che ogni anno, nel giorno da non dimenticare, rinnovano con le loro installazioni artistiche il ricordo. 27 gennaio: giorno della memoria.