Diritti Umani

Libia: ancora nessun governo fa nulla e l’Italia respinge…

La Redazione

Lascia senza parole la denuncia  della  presidente di MEDICI SENZA FRONTIERE, Joanne Liu. Una denuncia che toglie il fiato e ci trova del tutto impotenti. E, nel contempo, rivela  l’egoismo, ma è un eufemismo, dei governanti europei, compresi quelli italiani, che voltano la faccia dall’altra parte.

Ragazze in palestra in Arabia Saudita

di Daniela Zanuso

Fino ad ora era l’unico paese al mondo che non ammetteva le attività sportive per le donne. Lo sappiamo: l’Arabia Saudita è un Paese in cui tutte le donne hanno un “tutore maschile” (il padre, il marito, il fratello), un paese in cui non possono togliersi il velo se non in casa, davanti al proprio marito, un paese in cui  è vietato

Liberi di scegliere

La Redazione

“I minori e i giovani adulti calabresi provenienti o inseriti in contesti familiari di criminalità organizzata, potranno beneficiare da oggi di specifiche misure di tutela previste da appositi percorsi personalizzati di educazione, sostegno e reinserimento sociale”. Questa è l’introduzione del protocollo di tutela dei minori “Liberi di scegliere”,

Africa parlatene! L’appello di Padre Zanotelli

Alex Zanotelli

di Alex Zanotelli *

Scusatemi se mi rivolgo a voi in questa torrida estate, ma è la crescente sofferenza dei più poveri ed emarginati che mi spinge a farlo. Per questo come missionario uso la penna (anch’io appartengo alla vostra categoria) per far sentire il loro grido, un grido che trova sempre meno spazio nei mass-media italiani.

Ogni uomo nel suo piccolo può fare la differenza

La Camera dei Deputati ha approvato, il 26 luglio scorso, la proposta di legge per l‘istituzione in Italia di una Giornata in memoria dei Giusti dell’umanità.

Riportiamo la Dichiarazione di Gabriele Nissim, Presidente di Gariwo.

Il lavoro in carcere, un’occasione per tutti

di Paola Biffi

Sul carcere si dice sempre troppo o troppo poco, è difficile non perdersi in un discorso pieno di contraddizioni, forse perché il carcere è ad oggi una delle dimensioni sociali ancora più controverse.

Emergency Day in piazza a Monza

Si svolgerà  a Monza sabato prossimo 10 giugno l’Emergency Day. Una giornata di festa, informazione e solidarietà in cui, a partire dal primo pomeriggio, la centralissima Piazza Trento e Trieste sarà animata da una serie di attività e iniziative aperte al pubblico.

Ogni anno perdiamo terreno

Ogni anno il mondo perde l’equivalente dell’Italia di terreno agricolo. Lo comunica il Rapporto per la sostenibilità alimentare, prodotto dalla Fondazione Barilla e dal Milan Center for Food Law and Policy. Dal rapporto, presentato il 22 aprile Giornata mondiale dedicata al Pianeta, si ricavano informazioni preoccupanti. Il 40% della superficie terrestre è utilizzato per la produzione agricola e zootecnica,

Melanie può farlo

di Daniela Zanuso

Non è una meteorina tutta curve, ma una ragazza affetta da Sindrome di Down che continua a fare record di ascolti nel programma di previsioni del tempo su France 2. Melanie Segard ha 21 anni e ha realizzato il suo sogno a seguito di una campagna dal titolo “Melanie può farlo“, lanciata con la creazione  di una pagina

Papa Francesco a San Vittore

di Claudio Pollastri

E’ una cronaca fatta di emozioni sfuggite al self-control e di lacrime filtrate dal pudore, un puzzle di vibrazioni dell’anima e sensazioni border-line raccolte al seguito di Papa Francesco in visita alla Casa Circondariale di San

La torre pendente nella lingua dei segni

L’Opera della Primaziale Pisana ha realizzato MiracoLIS, una collana di audio video guide designed for all, dedicata alla Piazza del Duomo di Pisa. Si tratta di video disponibili sul canale YouTube dell’ente, dove vengono raccontate in LIS, Lingua dei Segni italiana, la storia e le curiosità dei monumenti della piazza. Per il momento

La scuola delle nonne

di Daniela Zanuso

Se partiamo dal dato Unicef, secondo cui i due terzi della popolazione analfabeta sono donne, (stiamo parlando di 700 milioni di donne nel mondo) questa, per quanto sia una goccia nel mare, è certamente una bella notizia. A Phangane, nell’ovest dell’India, un paese dove il 41% delle donne non sa né leggere, né scrivere, lo scorso 8 marzo trenta

“Her”, corpi e storie di donne fuori dalla norma

di Roberta Romano

Nel giorno in cui l’Italia intera si ferma e celebra la donna, nel giorno in cui ascoltare la voce delle donne diventa quasi un dovere, diamo spazio a chi alle voci, ai volti ed ai corpi delle donne ha dedicato un consistente pezzo

Musica libera tutti!

di Paola Biffi

Il 24 febbraio, in un’aula della casa circondariale di Monza, alla presenza di circa 100 detenuti, si è tenuta la presentazione di “CO2”: il progetto, di Franco Mussida e alcuni collaboratori, consiste nell’installare in alcune

6 marzo, Giornata europea dei Giusti

I Giusti del dialogo: l’incontro delle diversità per superare lodio è il tema scelto questanno per la Giornata europea dei Giusti – 6 marzo. Istituita dal Parlamento europeo su proposta di Gariwo nel 2012, la Giornata sarà celebrata in oltre cinquanta città italiane e nel mondo.

A Milano, l’Associazione per il Giardino dei Giusti – composta da Comune di Milano, Gariwo e UCEI – organizza tre giorni di

A Gino Strada il Premio Sunhak per la Pace

È convinto che il “diritto ad essere curati” sia un diritto umano fondamentale e inalienabile. Per dimostrarlo, ha costruito un centro di chirurgia cardiaca nel mezzo di un deserto. Gino Strada, fondatore di Emergency, è stato insignito lo scorso 3 febbraio, a Seoul in Corea del Sud, del Premio Sunhak per la Pace 2017.