giovani

Diario dal Libano III: un ordine nuovo

water-815271_960_720

di Claudia Terragni

23 agosto 2016. Mi piacciono i temporali. Ti colgono sempre alla sprovvista. Quando sei in giro in bici e sicuramente non hai con te l’ombrello, quando sei immerso nello studio e sobbalzi al rimbombare del primo

Diario dal Libano II: mica sfere Pokè

Logo_Pokémon_Go

di Claudia Terragni

Venerdì 15 Luglio 2016: Dopo una lunga attesa, qualche giorno fa è finalmente uscito Pokemon Go. Per le strade si iniziano a incontrare ragazzi di ogni età che vanno alla ricerca delle creature del nuovo gioco per

Diario dal Libano I: un cowboy nell’armadio

dresses-53319_960_720di Claudia Terragni

Sabato 2 Luglio 2016: In camera ho un armadio bianco. È molto grande, copre la superficie di quasi tutta la parete sinistra della stanza. Cinque ante, due ripiani, quattro cassetti e un sacco di mensole. La prima volta

Illusione di bottega

orologio-tavolo

di Claudia Terragni

Secondo l’Agenzia Nazionale del Turismo, solo nel 2014 si contano quasi 10 milioni di turisti stranieri presenti in Emilia Romagna. Il fascino grottesco delle città che costellano le colline italiane non conoscono

Oltre l’arcobaleno

di Paola Biffi

Ci sono momenti nella vita di un giovane in cui è necessario affrontare il proprio tempo, prendersene cura e contemporaneamente sentirsene parte. Succede quando bisogna trovare le parole giuste per dire alla

Ulisse coi sandali

travels

di Claudia Terragni

Dicono che il mondo cambi sempre più velocemente. Che stare al passo coi tempi sia quasi impossibile. Scoperte su scoperte, tecnologie sempre più all’avanguardia, non si fa in tempo a imparare a usare l’ultimo

La danza degli specchi

danza

di Claudia Terragni

Dal 1982, il 29 Aprile si celebra la Giornata Mondiale della Danza. Il professor Alkis Raftis, presidente del Consiglio Internazionale della Danza, nel messaggio ufficiale del 2011 ricorda che “la voglia di ballare è un

Non si gioca con il fuoco

fuoco

di Paola Biffi

“L’uomo inserito in un’organizzazione ha perduto la capacità di disobbedire, non è neppure consapevole del fatto che obbedisce. Nell’attuale fase storica, la capacità di dubitare, di criticare e di disobbedire può

Gioventour

E se Dio non fosse altro che un abile scrittore
E se noi uomini non fossimo altro che personaggi
E se le nostre storie non fossero altro che capitoli
Non ci sarebbero emozioni, ma solo punti esclamativi al posto giusto
Non ci sarebbero pensieri, ma solo parole e parole scritte su un’infinita bibliografia

No, il bello della vita è che è da rendere un romanzo
che non importa cosa c’è di già scritto
sta a noi mettere la punteggiatura
cogliere nella trama banale quelle dieci pagine che sconvolgono la storia
Raccontiamoci noi che possiamo
noi che sappiamo
che c’è ancora tanto da scrivere
noi, che siamo i custodi delle penne del mondo.

Filastrocca di vita

filastrocca-w

di Claudia Terragni

Dire, fare, baciare, lettera, testamento. Scegline una.

Un gioco semplice che si fa da bambini: ad ogni parola corrisponde un compito, niente di complicato. È un

Energia giovane: Pane per il futuro del pianeta

expo_paneNel titolo e nel tema di Expo 2015, “Nutrire il pianeta, energia per la vita”, il CIOFS-FP (Centro Italiano Opere Femminili Salesiane per la Formazione Professionale), d’intesa con FORMA (Associazione Nazionale Enti di Formazione Professionale), vede una forte attinenza con la missione educativa salesiana nei confronti delle

Ecco perché farò la volontaria a EXPO 2015

pervanityfair-wIo, Volontaria Expo 2015. Cittadinanza attiva a sostegno di un bene comune 

Settemilacinquecento persone circa, cariche di entusiasmo,  si alterneranno tra maggio e ottobre sul cardo, sul decumano e nel Padiglione dell’Unione Europea a Expo 2015; età media 27 anni, molti italiani, lombardi soprattutto.