Salute

La battaglia contro il tumore si vince con la conoscenza

Intervista di Donatella Di Paolo

Ai giovani del futuro. Al futuro dei giovani. Dal Quaderno Intelligente “Sapere è Vivere” di  Giorgio Macellari. Un futuro che noi tutti vorremmo senza cancro, che nel libro viene descritto  come la ribellione del caos contro l’ordine, 

Gratta e… perdi

di Fabrizio Annaro

E’ più facile che un cammello passi dalla cruna di un ago piuttosto che ottenere una vincita al gioco d’azzardo.  Lo sanno bene i matematici: il banco vince sempre.

Anna e la lampada meravigliosa

La storia di Anna, volontaria della Lampada di Aladino di Brugherio

di Francesca Radaelli

“Se c’è una cosa che mai avrei pensato potesse accadere a me è quella di ammalarmi, e non di una

Come migliorare la vita con il giusto respiro

Proseguono gli incontri di “Un’Oasi a Monza”. Dopo quelli dedicati al “camminare” e alla depressione, mercoledì 15 novembre ci si occuperà del respiro.

Avere cura del proprio respiro, infatti,  diventa una delle necessità fondamentali

Si può guarire dalla depressione

di Fabrizio Annaro

Nell’ambito del ciclo di incontri Un Oasi a Monza, ieri mercoledì 25 ottobre, all’Oasi San Gerardo a Monza,  il dottor Andrea Magnoni, neurologo e direttore sanitario della Cooperativa La Meridiana ha parlato di depressione. 

Il mese rosa della prevenzione

Ottobre è il MESE ROSA DELLA PREVENZIONE Anche quest’anno l’Associazione Lorenzo Perrone ha organizzato, con la collaborazione di Salute Donna e il contributo scientifico dell’Istituto Nazionale dei Tumori, una tre giorni dedicata alla prevenzione dei tumori al seno,

Anastacia alla Reggia di Monza

Ottobre, mese della prevenzione del Tumore alla Mammella

L’Associazione Qui Donna SiCura Onlus per il supporto alla cura dei Tumori alla mammella, in collaborazione con il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, lo ricordano sabato 7 ottobre dalle 19,30 in Villa Reale a Monza, con un evento benefico che vede come testimonial la grande cantante americana Anastacia.

Un impegno comune per vincere la sfida contro la demenza

di Roberto Dominici

Tutti conoscono la sensazione di paura che suscita la parola Alzheimer, gli studiosi e i ricercatori lavorano incessantemente per trovare la chiave fondamentale per bloccare la malattia ed aggiornano le cifre drammatiche e le stime di impatto nel mondo di una malattia che non conosce confini geografici, economici o sociali e che rappresenta tutt’ora una sfida molto seria.

Il cancro mi ha svegliata

Intervista a cura di Barbara Apicella

La storia di Donatella: “Il cancro mi ha svegliata, era giunta l’ora di mettere da parte il lavoro e di pensare alla mia vita e al prossimo”

“Sentivo che mi stavo consumando e che mi stavo ammalando. È strano da spiegare, mi auguravo che mi succedesse qualcosa così che potessi rimanere a casa,

Dal San Gerardo pratiche di buona sanità

Quattro storie drammatiche, tutte a un lieto fine. Storie terrificanti di violenza e soprusi con un epilogo positivo grazie anche  alla struttura ospedaliera del San Gerardo di Monza e ai suoi reparti di eccellenza.

Un mare di fumo

Un’inquadratura un po’ diversa per le fotografie dalle vacanze. Non saranno le consuete vedute da cartolina delle spiagge italiane le protagoniste del concorso “Un mare di fumo ”, lanciato da Cittadini per l’aria, la onlus italiana impegnata nella campagna “Facciamo respirare il Mediterraneo”. L’obiettivo fotografico sarà puntato sull’inquinamento dell’aria nel Mediterraneo causato dalle emissioni di navi da crociera, traghetti e portacontainer.  

Lezioni di trucco contro il cancro al San Gerardo

Riappropriarsi del proprio corpo, del proprio volto, delle proprie sembianze fisiche colpite dalla malattia.  In una parola ritrovare la propria bellezza, sentirsi a proprio agio dopo o durante un periodo duro e difficile. Da tempo, la medicina ha compreso quanto sia importante l’umore per  fronteggiare e sconfiggere gravi patologie.

Un dono che vive nel tempo

di Daniela Zanuso

Il 2016 ha segnato un nuovo record per numero di donatori di organi nel nostro Paese. Donare i propri organi  è un gesto di altruismo unico,  che offre l’opportunità di una nuova vita, la possibilità di un futuro a chi lo riceve.

In fatto di salute non ci batte nessuno

di Daniela Zanuso

Quando si tratta di vivere una vita lunga, l’Italia è il posto dove stare.

E’ questo  il risultato di un’indagine che il Bloomberg Global Health Index, cioè l’indice che misura il tasso di salute globale, ha elaborato sui dati di

Bollini rosa tra prevenzione e cura

In occasione della Seconda Giornata nazionale della salute della donna, che si terrà il 22 aprile, ONDA (l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna) dedica la settimana dal 18 al 24 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere conoscenze e servizi di prevenzione e cura rispetto alle principali patologie femminili.