Salute

Il cancro mi ha svegliata

Intervista a cura di Barbara Apicella

La storia di Donatella: “Il cancro mi ha svegliata, era giunta l’ora di mettere da parte il lavoro e di pensare alla mia vita e al prossimo”

“Sentivo che mi stavo consumando e che mi stavo ammalando. È strano da spiegare, mi auguravo che mi succedesse qualcosa così che potessi rimanere a casa,

Dal San Gerardo pratiche di buona sanità

Quattro storie drammatiche, tutte a un lieto fine. Storie terrificanti di violenza e soprusi con un epilogo positivo grazie anche  alla struttura ospedaliera del San Gerardo di Monza e ai suoi reparti di eccellenza.

Un mare di fumo

Un’inquadratura un po’ diversa per le fotografie dalle vacanze. Non saranno le consuete vedute da cartolina delle spiagge italiane le protagoniste del concorso “Un mare di fumo ”, lanciato da Cittadini per l’aria, la onlus italiana impegnata nella campagna “Facciamo respirare il Mediterraneo”. L’obiettivo fotografico sarà puntato sull’inquinamento dell’aria nel Mediterraneo causato dalle emissioni di navi da crociera, traghetti e portacontainer.  

Lezioni di trucco contro il cancro al San Gerardo

Riappropriarsi del proprio corpo, del proprio volto, delle proprie sembianze fisiche colpite dalla malattia.  In una parola ritrovare la propria bellezza, sentirsi a proprio agio dopo o durante un periodo duro e difficile. Da tempo, la medicina ha compreso quanto sia importante l’umore per  fronteggiare e sconfiggere gravi patologie.

Un dono che vive nel tempo

di Daniela Zanuso

Il 2016 ha segnato un nuovo record per numero di donatori di organi nel nostro Paese. Donare i propri organi  è un gesto di altruismo unico,  che offre l’opportunità di una nuova vita, la possibilità di un futuro a chi lo riceve.

In fatto di salute non ci batte nessuno

di Daniela Zanuso

Quando si tratta di vivere una vita lunga, l’Italia è il posto dove stare.

E’ questo  il risultato di un’indagine che il Bloomberg Global Health Index, cioè l’indice che misura il tasso di salute globale, ha elaborato sui dati di

Bollini rosa tra prevenzione e cura

In occasione della Seconda Giornata nazionale della salute della donna, che si terrà il 22 aprile, ONDA (l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna) dedica la settimana dal 18 al 24 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere conoscenze e servizi di prevenzione e cura rispetto alle principali patologie femminili.

Italia: per la prima volta diminuiscono i decessi per tumore

Prevenzione e ricerca. È grazie a questi due ingredienti che per la prima volta in Italia è stata registrata una diminuzione dei decessi per tumore. Infatti, secondo una relazione dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) basata sui dati ISTAT del 2013, le nuove diagnosi di tumore sono aumentate, ma il numero di decessi è diminuito.

Condiguidiamo al via

Al via il corso “Condiguidiamo” organizzato da Associazione Lorenzo Perrone e Auser Cologno Monzese per l’accompagnamento dei malati di tumore presso le strutture sanitare (vedi volantino allegato). L’obiettivo è quello di costituire un gruppo di volontari con competenze specifiche, che non svolgano semplicemente un ruolo

Per il diritto all’ aria pulita in Lombardia si ricorre al TAR

Nei giorni in cui i limiti per l’inquinamento atmosferico vengono ripetutamente superati in diverse parti della Regione per l’ennesima volta, è stato notificato a Regione Lombardia il ricorso al TAR della Lombardia di Cittadini per l’ Aria Onlus e AIPI (Associazione Ipertensione Polmonare Italiana) Onlus contro la stessa Regione

Contro il cancro l’unione fa la forza: arriva un nuovo sofisticato ecografo

di Daniela Annaro

Sorridono soddisfatti i protagonisti  per questo nuovo traguardo. All’Ospedale San Gerardo di Monza è arrivato un nuovo ecografo portatile a ultrasuoni. Un’apparecchiatura di ultima generazione che il nosocomio monzese  utilizzerà all’interno della struttura Breast Unit, il reparto di senologia delle ASST (Azienda Socio Sanitaria territoriale  di Monza)

Un movimento inatteso

di Fabrizio Annaro

Un movimento inatteso  è il nuovo servizio proposto da La Meridiana e sviluppato dall’equipe di SLAncio. Il servizio è destinato alla riabilitazione di pazienti che si sono risvegliati dallo Stato Vegetativo, cioè di pazienti che hanno manifestato un risveglio minimale della coscienza.

11 febbraio: Giornata Mondiale del malato

di Fabrizio Annaro

Il prossimo 11 febbraio sarà celebrata in tutta la Chiesa e in modo particolare a Lourdes, la XXV Giornata Mondiale del Malato. Il titolo voluto da Papa Francesco è: ‹‹Stupore per quanto Dio compie: Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente…».

Quando il Natale è…solidale!

nataleA Natale siamo davvero tutti più buoni? Davvero dovremmo esserlo?

Quel che è sicuro è che, a qualche settimana dall’inizio delle feste, come ogni anno, ci prepariamo tutti quanti a iniziare la caccia ai regali. Per i bambini, gli amici, i parenti. Natale senza regali non sarebbe Natale. Sarà anche

Umberto Veronesi: scienziato, uomo, padre

di Chiara De Carli

veronesiE mentre il mondo intero discute sulla vittoria di Trump, poche ore prima veniva a mancare Umberto Veronesi. Il noto medico chirurgo che ha dedicato la sua vita alla ricerca per la lotta contro il cancro, è scomparso l’8 novembre, all’età di 91 anni, in via Palestro a Milano

Nutrire il pianeta, nutrire l’uomo

Manifesto dei cuochi in permacultura di Giovanni Guadagno La missione del Cuoco è nutrire l’uomo. Ogni pensiero, ricetta, progetto, azione e cottura dovranno essere rispettose dello stile qui descritto e rispondere al quesito: ho fatto il possibile per rispettare il…

Danza orientale: sintesi di benessere e divertimento

danzaventreLa danza orientale o Raqs Sharqi è la danza delle donne e per le donne.  Si ricollega ad antichi culti religiosi e sacri legati alla Dea Madre o Madre Terra che propiziano e celebrano fertilità.

Imparare questa danza vuol dire viaggiare all’interno del corpo