cacciatrice di romanzi

A solo

a_solo-pardiLondra, 1927: Albert Hall è un musicista di successo, apprezzato per i suoi concerti al pianoforte, uomo schivo e riservato, sta vivendo un momento di sofferenza dovuto alla fine del matrimonio con Eliza, sua moglie per dieci anni. Una sera, durante un concerto, gli sembra di vedere fra il pubblico in sala un antico amore, degli anni in cui frequentava il conservatorio, e ne resta talmente sconvolto da non riuscire a suonare in modo adeguato alle aspettative del pubblico e della critica.

Docherty

docherty-vsScozia, primi anni del Novecento: in una strada popolare di un paesino minerario vive una piccola comunità di lavoratori, fra essi c’è Tam Docherty con la sua famiglia, composta dalla moglie e dai quattro figli. Tam è diverso dagli altri uomini della zona, piccolo di statura eppure dotato di grande forza fisica, rispettoso e benvoluto da tutti, si distingue dagli altri perché dedica tutto il suo tempo al lavoro e alla famiglia,

L’uomo al centro dell’impresa, Giacomo Corno dalla Brianza al mondo

vs-luomo-al-centro-dellimpresaUomo di talento, inteso come valore sia estetico che morale, cultore del lavoro, concepito come opportunità per misurare la dignità dell’uomo, Giacomo Corno nacque a Lissone nel 1928, si laureò in Economia e Commercio all’Università Bocconi di Milano e, nel secondo dopoguerra, fu uno dei primi iscritti all’Ordine dei Commercialisti di Monza e Brianza.

Nove volte per amore

vs-nove-volte-per-amore“Ognuno uccide ciò che ama”, scriveva Oscar Wilde nella celebre Ballata del carcere di Reading, perché dietro alcuni delitti efferati si nasconde proprio l’amore, per quanto distorto e malato possa essere.

Ma cosa scatta nella mente di chi uccide senza un apparente motivo, come ci si trasforma, da vittime dei propri errori e di pressioni sociali che non si riesce a gestire, in carnefici?

Esilio dalla Siria

vs-hamadi-esilio-cover-webSentirsi esiliati da una terra nella quale non si è nati e alla quale, tuttavia, si sente di appartenere profondamente, percepirsi arabi e contemporaneamente occidentali, pensare, fino ad un certo punto della propria vita, che sia necessario scegliere se essere occidentale e cattolico oppure siriano e musulmano,

Lissone, una città che legge

di Valeria Savio

citta-che-leggeGiovedì 29 settembre prossimo prenderà il via l’ottava edizione della manifestazione Libritudine, il festival del libro organizzato nella cittadina di Lissone. Anche quest’anno gli eventi saranno distribuiti sul territorio

La legge del baccalà

vs-la-legge-del-baccala

di Valeria Savio

Loano, Riviera ligure: la tranquillità di una giornata estiva è sconvolta dal ritrovamento del cadavere di una giovane donna, proprietaria di un negozio di animali e moglie di un piccolo imprenditore locale.

L’omicidio stuzzica la curiosità di Berta, attempata signora loanese che divide il proprio tempo fra la cura di Roddy, il suo gerbillo da compagnia, e il figlio Davide, impenitente scapolo quarantenne.

Nel gommone

vs-nel-gommoneIl gommone, in fondo, è solo un mezzo di trasporto su acqua, eppure da molto, troppo tempo, questo oggetto evoca immediatamente immagini di disperazione, quella dei migranti che sbarcano sulle nostre coste in un esodo senza sosta che nessuna legge potrà fermare e nessun muro potrà mai contenere.

La corona del Re longobardo

VS-la_corona_del_re_longobardoPistoia, anno 1323: la roccaforte guelfa sta per subire l’attacco delle truppe ghibelline provenienti da Lucca, capitanate da Castruccio Castracani, e, nel frattempo, è sconvolta dalle faide interne. Ormanno de‘ Tedici, capitano del popolo, non riesce a tenere a freno le iniziative folli e violente di suo nipote Filippo, che, segretamente, si è già accordato con Castracani per consegnargli la città,

Lembi di cielo

VS-Lembi-di-cieloSilvio Colagrande, nato in un paesino dell’Abruzzo nel 1944, apparteneva ad una famiglia di tradizioni contadine e viveva con i genitori e i sette fratelli quando fu vittima di un incidente: fu colpito agli occhi da uno schizzo di calce viva e la sua vista risultò gravemente compromessa.

Qualcosa, là fuori

VS-Qualcosa, là fuoriEuropa, in un futuro non troppo distante Livio, anziano professore di neuroscienze, fa parte di una colonna di migranti ambientali che dal sud si sposta verso le nazioni del nord in cerca di un ambiente favorevole alla vita, che non sia stato compromesso dai mutamenti climatici e nel quale si possa ancora trovare uno dei beni più preziosi: l’acqua.

L’inedito di De André

VS-L'inedito di De AndréLa vita privata di Elia Marcenaro, commissario ligure, è diventata molto complicata, da quando sua figlia gli ha affidato Eleonora Giulia, una ragazzina non vedente, chiedendogli di ospitarla senza fornirgli spiegazioni, e il suo amico Camillo, soprannominato Cavour, si è trasferito da lui in seguito ad una separazione coniugale piuttosto burrascosa. L’uomo, vedovo e abituato a vivere solo, non riesce ad adattarsi a questa nuova condizione,

Piccola guida al consumo critico

VS-Piccola guida al consumo criticoFare acquisti per noi stessi, per la casa o per la nostra tavola: un gesto ordinario, quotidiano, eppure non sempre prestiamo la dovuta attenzione a ciò che scegliamo, e siamo spesso più attenti ad un apparente risparmio che alla qualità o all’origine dei prodotti che portiamo nelle nostre case. Inoltre, quanto di quello che compriamo ci serve veramente e cosa, invece, prendiamo pur non avendone effettiva necessità?

L’uomo del futuro

VS-L'uomo del futuroFigura molto discussa della Chiesa Cattolica negli anni Cinquanta e Sessanta, Don Lorenzo Milani è oggi considerato un punto di riferimento dal cattolicesimo socialmente attivo per l’impegno che dedicò ad istruire i poveri,

La città provvisoria

VS-La città provvisoriaUna spedizione spaziale si trasforma immediatamente in una catastrofe, il veicolo esplode e l’unico sopravvissuto cade su un astro simile in tutto al pianeta Terra, i cui abitanti differiscono dagli esseri umani nel linguaggio ma non nell’aspetto. L’uomo è uno scrittore, non ha competenze tecniche, ed era stato coinvolto nella missione con il ruolo di

Agenzia Bonetti (e Bruno) – Investigazioni Bologna

VS- Agenzia Bonetti (e Bruno) investigazioni BolognaWalther Bonetti è un uomo sereno, ha aperto da poco un’agenzia di investigazioni private nella sua città, Bologna, e il lavoro comincia a ingranare, divide la sua vita fra gli incarichi e la famiglia, composta dalla moglie, Chiara, e dalla piccola Simona.

Poeti fuoristrada

VS-Poeti fuoristradaAnziani, con tante cose da dire ancora, col desiderio di esprimersi e di mettersi in gioco, con la voglia di essere creativi e di sperimentare nuovi mezzi per raccontarsi, ma, soprattutto, pieni di entusiasmo. Sono i Poeti Fuoristrada ai quali fa riferimento il titolo,

L’altra madre

VS-L'altra madreGenny ha sedici anni, ha lasciato la scuola e lavora in un bar nel centro della città, è simpatico e benvoluto da tutti, nel tempo libero spesso si intrattiene in un bar malfamato del quartiere popolare in cui abita con la madre, gravemente ammalata, gli piace giocare a calcio ma il suo vero talento è l’abilità nel guidare il motorino.

Il poggio dei cipressi

VS-Il poggio dei cipressiPer Ledo Antinelli la morte del padre rappresenta quasi un sollievo, l’uomo, infatti, ha accudito il genitore per diciassette anni, sacrificando la propria vita, sia privata che lavorativa, sebbene il loro rapporto fosse stato sempre poco sereno e segnato da forti contrasti;

L’introvabile tesoro del pirata William Thompson

VS - L'introvabile TesoroClaude e Daniel, amici e soci della ditta L’Angel, famosa per il ritrovamento di reperti archeologici e tesori in tutto il mondo, sono ancora in Islanda, dove hanno appena portato a termine la loro ultima missione, quando ricevono la telefonata del ministro del tesoro del Costa Rica che intende far loro una proposta.