Stili di vita

Addio classe operaia e sempre più diseguaglianze

di Daniela Zanuso

E’ sparita la classe operaia e anche la piccola borghesia è difficilmente individuabile in un panorama in cui le diseguaglianze sono in continuo aumento. La perdita del senso di appartenenza a una certa classe sociale è più forte proprio in questi due gruppi in via di estinzione.  E’ il rapporto annuale Istat 2017 che evidenzia la disgregazione dei gruppi tradizionali ma anche un Paese che

Ooho ball, la pallina che sostituisce la bottiglia

di Daniela Zanuso

Palline di gelatina piene d’acqua o di altre bevande, biodegradabili e commestibili, che in bocca  si rompono rilasciando la bevanda contenuta. È un’invenzione che potrebbe sostituire completamente le bottiglie di plastica e diminuire notevolmente l’inquinamento ambientale.

In un giorno ti stampo un palazzo

Sembra proprio essere una delle innovazioni più interessanti per il futuro. E’ la stampante 3D,  un dispositivo in grado di realizzare qualsiasi modello tridimensionale partendo da un oggetto disegnato e replicandolo nel mondo reale.

Il futuro della Terra nelle nostre mani

di Roberto Dominici

Lo scorso 22 Aprile si è celebrata la Giornata della Terra, “Earth Day” , la più grande e importante manifestazione al mondo dedicata alla protezione dell’ambiente. Quella di quest’anno è avvenuta nello stesso giorno della “march for Science”, una marcia organizzata in oltre 500 città del mondo allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica

Un regalo al Cile e al mondo

di Daniela Zanuso

Quattrocentomila ettari di terra. Questa è la donazione che i multimilionari coniugi Tompkins  hanno fatto al governo del Cile di Michel Bachelet. E’ stata Kristine Tompkins, due anni dopo il decesso del marito Douglas avvenuto nel 2015, a compiere l’ammirevole gesto.

Banca della Terra: in Italia il primo archivio online


www.ilsorrisoquotidiano

Le risorse naturali del nostro territorio sono da sempre state motivo di ricchezza e sostentamento del popolo italico fin dagli albori della nostra civiltà fino a quando lo sviluppo industriale degli ultimi secoli ha portato ad importanti flussi migratori dalle campagne ai centri cittadini portando ad un graduale abbandono dei terreni agricoli.

“RicicloAperto” arriva in Lombardia

Torna l’appuntamento che da 16 anni fa scoprire come e dove vengono riciclati la carta e il cartone che tutti i giorni separiamo dal resto dei rifiuti. Dal 26 al 28 aprile torna RicicloAperto, il “porte aperte” del riciclo di carta e cartone organizzato da Comieco in collaborazione con la Federazione della filiera della carta e della grafica, Assocarta e Assografici e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, Anci, Fise Assoambiente, Fise Unire, Unirima e Utilitalia.

Le meraviglie di Madre Natura a Villa Carlotta

di Isabella Traballi

Primavera, tempo di rinascita!

A poche decine di minuti da Milano, Madre Natura ci regala il suo splendore nel grande giardino di Villa Carlotta a Tremezzo, sul Lago di Como, un vero paradiso di fiori. E’ in corso la splendida fioritura delle azalee dai mille colori: fucsia, rosa, giallo, arancione, bianco.

Curiamo la corruzione nel sistema sanitario

Gli interventi normativi e gli strumenti di prevenzione e contrasto che sono stati introdotti all’interno delle strutture sanitarie hanno potuto arginare ma non eliminare del tutto la corruzione, che nell’ultimo anno ha coinvolto il 25,7% delle Aziende sanitarie.

Inquinamento indoor: come migliorare l’aria in casa nostra

di Daniela Zanuso

Si parla tanto di smog nelle grandi città, ma spesso ci si dimentica che a volte l’inquinamento  presente tra le pareti domestiche raggiunge livelli altrettanto allarmanti. Si chiama inquinamento indoor  ed  è,  purtroppo, responsabile di numerose patologie a carico del sistema respiratorio. 

Turismo sostenibile: come viaggiare a basso impatto

di Francesca Radaelli

Che cosa significa, oggi, viaggiare? La domanda sorge spontanea alla notizia che il 2017 è stato dichiarato dall’Onu anno internazionale del turismo sostenibile. Secondo l’Unwto, l’organizzazione  mondiale del turismo,

Vittime della tecnologia

di Daniela Zanuso

E’ incredibile il numero di cellulari che ogni anno finiscono in discarica: 3 milioni di tonnellate. Sono costruiti per durare nel tempo ma, mediamente e soprattutto nei Paesi occidentali, hanno vita breve, poco più di due anni. Da quando è stato prodotto lo smartphone, il “telefono intelligente” che offre funzioni e servizi

FAI…e ritornano le Giornate di Primavera

L’articolo 9 della Costituzione Italiana dice che:

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.

Avremmo molte cose da dire su questo articolo, soprattutto su come è stato applicato da parte dei nostri governanti negli ultimi 25 anni

Etna, eruzioni continue e ora i primi feriti e i disagi

L’ Etna, il più importante vulcano italiano,  da oltre due settimane ha ripreso l’attività eruttiva  con grande vigore. Lo scorso 16 marzo, incauti turisti – una decina – sono rimasti feriti.

Tra loro  anche un vulcanogo, lì per lavoro.   In questi giorni, l’enorme nube   che sovrasta il fronte sud-est de  “a

Fairphone, il telefono etico arriva in Italia

di Ilaria Beretta

Anche in Italia arriva il telefono trasparente che permette di vedere cosa sta dietro allo schermo. Innanzitutto infatti il «Fairphone» è lo smartphone, con componenti modulari e di facile sostituzione, pensato per essere

L’aglio orsino e il pesto che se ne ricava

L’aglio orsino (Allium ursinum L.) è una pianta bulbosa, erbacea, perenne, eretta non molto alta, con fiori bianchi e foglie lanceolate, dall’odore pungente di aglio. Appartiene alla famiglia delle Liliaceae come il tulipano, il giglio, il mughetto. Le sue foglie sono tra le prime a spuntare alla fine dell’inverno e bucano la coltre di foglie secche cadute durante l’autunno. Il suo nome (“orsino”) sembra derivare

Il santuario per foche e pinguini

di Ilaria Beretta

Sarà il santuario più grande al mondo, ma al suo interno non ci saranno cripte né reliquie. Ad essere custodite nell’area delimitata dall’oceano indiano meridionale e quello antartico, infatti, saranno le più diverse specie animali che finalmente saranno salvaguardate all’interno di una vera e propria riserva marina.