Alimentazione

Giornata mondiale della pasta: storia dei “maccaruni blanki”

di Daniela Zanuso

Anche la pasta ha la sua giornata mondiale. Il 25 ottobre di ogni anno si celebra questo alimento antico che in Italia  può essere considerato il vero piatto nazionale.

La pasta fa bene alla salute. E’ un alimento sano perché ricca di carboidrati complessi

A spasso tra le specialità gastronomiche dell’Alto Adige

di Annamaria Colombo

Il territorio di Bolzano e i suoi dintorni (www.bolzanodintorni.info) è noto non solo per i suoi paesaggi incantevoli ma anche per le specialità gastronomiche, straordinaria fusione di cultura alpina e mediterranea, frutto di secoli di tradizione e passione contadina.

Salute e benessere: dove cercare le notizie corrette

 
di Daniela Zanuso

La pasta fa ingrassare, l’ananas fa dimagrire. Se sei scarso di ferro mangia spinaci. I cibi senza glutine sono più salutari. L’esercizio fisico è efficace solo se doloroso. Poche sigarette non fanno male alla salute. È meglio che i bambini si facciano gli anticorpi da soli e non con i vaccini.

La fabbrica del cibo globale

di Alfredo Somoza

Il rapporto sull’agricoltura statunitense nel 2017 appena elaborato dal Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) conferma le evoluzioni in corso tra i grandi Paesi produttori di alimenti: una cerchia ristretta di Stati che garantisce la disponibilità di cibo sul pianeta.

Anche per pasta e riso la parola d’ordine è trasparenza

Elisa Fassi

Se c’è una cosa della quale gli italiani possono andare fieri è la severità nelle regole sugli alimenti. Non sono tutti così severi i paesi europei nell’applicazione delle regole per la tutela di agricoltori e consumatori. Anni di battaglie anche al Parlamento Europeo cominciano a portare qualche frutto.

Giornata mondiale dell’alimentazione: come sprecare meno

di Elisa Fassi

Oggi, 16 ottobre è la Giornata Mondiale dell’Alimentazione. Ad un anno esatto dall’entrata in vigore della legge Gadda, che limita gli sprechi di ogni genere (cibo, medicinali, abiti…) e promuove la redistribuzione delle eccedenze,

Le eccellenze enogastronomiche piemontesi in piazza

Sabato 14 e domenica 15, le eccellenze enogastronomiche piemontesi le troverete in Piazza Centemero e Paleari a Monza

Il Mercatino Regionale Piemontese è una fiera itinerante di qualità, viene proposto in eleganti pagode espositive, che ospitano al loro interno produttori accuratamente selezionati,

Vignaquaranti, una scelta di vita

di Daniela Annaro

C’era una volta, e c’e’ ancora, una bella famiglia (Cioli e Monetti) e tre amici, Pietro Cioli, Francesco Baghi e Guido Natali. In comune, gli amici e la bella famiglia, avevano (e hanno) l’amore per i sentimenti autentici, come

Ogni anno perdiamo terreno

Ogni anno il mondo perde l’equivalente dell’Italia di terreno agricolo. Lo comunica il Rapporto per la sostenibilità alimentare, prodotto dalla Fondazione Barilla e dal Milan Center for Food Law and Policy. Dal rapporto, presentato il 22 aprile Giornata mondiale dedicata al Pianeta, si ricavano informazioni preoccupanti. Il 40% della superficie terrestre è utilizzato per la produzione agricola e zootecnica,

Baviera, terra di storia e tradizione

Dal 28 marzo al 1°aprile, le classi quinte alberghiero del Collegio Ballerini di Seregno sono state coinvolte in una gita culturale alla scoperta della tradizione dei produttori di birra bavaresi e della storia della regione, con le sue peculiari città d’arte.

Prima destinazione del viaggio degli studenti è stata Kulmbach, città nota per la sua storia e tradizione di mastri birrai. La birra qui prodotta, infatti,

In fatto di salute non ci batte nessuno

di Daniela Zanuso

Quando si tratta di vivere una vita lunga, l’Italia è il posto dove stare.

E’ questo  il risultato di un’indagine che il Bloomberg Global Health Index, cioè l’indice che misura il tasso di salute globale, ha elaborato sui dati di

Con gusto: in punta di dita

di Simone Molteni

Nei giorni di lunedì e martedì alcuni alunni delle classi terze si sono recati a Ternate, presso il ristorante Montelago per partecipare alla 4° edizione del trofeo “Matteo Restelli”.

L’aglio orsino e il pesto che se ne ricava

L’aglio orsino (Allium ursinum L.) è una pianta bulbosa, erbacea, perenne, eretta non molto alta, con fiori bianchi e foglie lanceolate, dall’odore pungente di aglio. Appartiene alla famiglia delle Liliaceae come il tulipano, il giglio, il mughetto. Le sue foglie sono tra le prime a spuntare alla fine dell’inverno e bucano la coltre di foglie secche cadute durante l’autunno. Il suo nome (“orsino”) sembra derivare

Nasce il Brianza Beer Festival

Un vero festival della birra non poteva mancare in Brianza, perché è proprio qui – nel triangolo di territorio compreso tra Varese, Como e Milano – che negli ultimi vent’anni sono nati alcuni tra i migliori birrifici d’Italia. Storie di mastri birrai che con passione seguono ogni passo della produzione per creare delle birre artigianali uniche,

Quando l’alternanza scuola-lavoro dà buoni frutti

Diffondere la cultura del territorio, attraverso un percorso didattico formativo alla scoperta del ciclo del vino: questo lo scopo del “progetto Olcru”, che vede coinvolta la classe 4°B dell’Istituto Alberghiero Ballerini di Seregno. La proposta, realizzata con la pluripremiata azienda dell’Oltrepò pavese,

Ambasciata del Gusto: progetti per i migliori studenti

maestro4L’associazione “Maestro Martino” è nata con lo scopo di valorizzare la storica figura dello chef a partire dall’età rinascimentale e di promuovere non solo la cucina d’Autore ma anche i prodotti tipici del territorio lombardo.

Il Maestro, definito dal Platina “principe dei cuochi dei nostri tempi”,

Nutrire il pianeta, nutrire l’uomo – seconda parte

dsc_0891In verità nutre l’anima solo ciò che la rallegra – (Confessioni di Sant’Agostino)

Riprendiamo il discorso, che avevamo interrotto, di come dovrebbe essere la missione del cuoco e di come possiamo, senza difficoltà, tradurre nella pratica alcuni di questi gesti anche tra i fornelli di casa nostra.

Terremoto: un’amatriciana per solidarietà

amatriciana-solidarietà-terremotoTra le macerie, spunta la solidarietà che, qualche volta, ha un volto che non t’aspetti. È il caso dell’iniziativa creativa nata per portare aiuto alle persone colpite dal terremoto in Centro Italia. Si tratta di un’idea del food blogger

Le grandi piste ciclabili anche in Italia

ciclovieBuone notizie per gli amanti dei viaggi in bicicletta: la scorsa settimana sono stati firmati dei protocolli d’intesa per la progettazione e realizzazione delle prime grandi ciclovie d’Italia. Un reticolo di strade pensate apposta per le due ruote