ambiente

I pioppi bonificano la “terra dei fuochi”

di Daniela Zanuso

Un bosco di pioppi per sanare il suolo inquinato.

Sta succedendo a Marcianise, in provincia di Caserta. Qui, su trentacinquemila metri quadrati di terreno che anni fa sono stati avvelenati da piombo, cadmio, arsenico e altre pericolose sostanze chimiche, sono stati piantati pioppi.

Giornata mondiale dell’alimentazione: come sprecare meno

di Elisa Fassi

Oggi, 16 ottobre è la Giornata Mondiale dell’Alimentazione. Ad un anno esatto dall’entrata in vigore della legge Gadda, che limita gli sprechi di ogni genere (cibo, medicinali, abiti…) e promuove la redistribuzione delle eccedenze,

Città italiane attente all’ambiente

di Daniela Zanuso

Città piccole e grandi, famose e sconosciute, al nord e al sud, tutte accomunate dal desiderio di essere  virtuose e rispettose dell’ambiente e di trovare una modalità per risolvere i problemi di inquinamento ambientale. E qualcuna è stata anche premiata.

WWF Amazzonia: scoperte 381 nuove specie!

il sorriso quotidiano

Un nuovo report del WWF e del Mamirauà Institute for sustainable Development ha reso noto che dal 2014 al 2015 sono state scoperte ben 381 nuove specie, circa una ogni due giorni. Tra le scoperte ci sono 216 nuove specie di piante, 93 pesci, 32 anfibi, 20 mammiferi (di cui 2 fossili), 19 rettili e un uccello.

A Milano la mobilità è sempre più sostenibile

La redazione

Milano è sempre più car sharing e bike sharing. Nel capoluogo meneghino, il car sharing è una realtà sempre più diffusa e apprezzata e i milanesi che lo hanno sperimentato sono il 37% (seguiti da fiorentini e palermitani) contro il 24% del resto d’Italia.

Il bike sharing cinese arriva anche in Italia

dav

di Daniela Zanuso

In Cina è esploso il bike sharing. Un ritorno al passato o la consapevolezza  che la mobilità alternativa diminuisce l’inquinamento atmosferico? Forse entrambe, non lo sappiamo. Quello che sappiamo è che la start-up cinese di bike sharing Ofo,  nata nelle aule universitarie e specializzata nel noleggio di bici,

La sesta estinzione degli animali

La Redazione E’ già iniziata da tempo la sesta estinzione di massa nella storia del nostro pianeta. Ne danno conferma i biologi dell’Università californiana di Stanford che hanno lavorato con i colleghi dell’ Università nazionale del Messico ad uno studio,…

Energie rinnovabili, in Italia un record sorprendente

rinnovabilidi Francesca Radaelli

L’87% della domanda nazionale di energia elettrica coperta da fonti rinnovabili. Sembra incredibile, eppure è successo, nel nostro Paese, nella giornata di domenica 21 maggio. Lo ha rivelato Luigi Ferraris, amministratore delegato di Terna, in occasione della presentazione dei dati finanziari della società,

Turisti, comportatevi come a casa vostra

di Daniela Zanuso

Con l’arrivo dell’estate inizia, soprattutto nelle città d’arte, l’invasione dei vacanzieri e sono sempre più numerose le dimostrazioni di insofferenza verso le folle che prendono d’assalto le città. Un problema che si avverte soprattutto in città come Venezia, dove è notizia di questi giorni che, oltre al numero chiuso 

In un mare…di plastica

Negli oceani ci sono  oltre 150 milioni di tonnellate di plastica. Questo è quanto dichiarato dal segretario generale dell’Organizzazione delle nazioni unite, Antonio Guterres, durante la Conferenza Mondiale sugli oceani  tenutasi  a New York nei giorni scorsi. Guterres  ha invitato tutti a “invertire la marea” e

Ooho ball, la pallina che sostituisce la bottiglia

di Daniela Zanuso

Palline di gelatina piene d’acqua o di altre bevande, biodegradabili e commestibili, che in bocca  si rompono rilasciando la bevanda contenuta. È un’invenzione che potrebbe sostituire completamente le bottiglie di plastica e diminuire notevolmente l’inquinamento ambientale.

In un giorno ti stampo un palazzo

Sembra proprio essere una delle innovazioni più interessanti per il futuro. E’ la stampante 3D,  un dispositivo in grado di realizzare qualsiasi modello tridimensionale partendo da un oggetto disegnato e replicandolo nel mondo reale.

Il futuro della Terra nelle nostre mani

di Roberto Dominici

Lo scorso 22 Aprile si è celebrata la Giornata della Terra, “Earth Day” , la più grande e importante manifestazione al mondo dedicata alla protezione dell’ambiente. Quella di quest’anno è avvenuta nello stesso giorno della “march for Science”, una marcia organizzata in oltre 500 città del mondo allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica

Un regalo al Cile e al mondo

di Daniela Zanuso

Quattrocentomila ettari di terra. Questa è la donazione che i multimilionari coniugi Tompkins  hanno fatto al governo del Cile di Michel Bachelet. E’ stata Kristine Tompkins, due anni dopo il decesso del marito Douglas avvenuto nel 2015, a compiere l’ammirevole gesto.

Banca della Terra: in Italia il primo archivio online


www.ilsorrisoquotidiano

Le risorse naturali del nostro territorio sono da sempre state motivo di ricchezza e sostentamento del popolo italico fin dagli albori della nostra civiltà fino a quando lo sviluppo industriale degli ultimi secoli ha portato ad importanti flussi migratori dalle campagne ai centri cittadini portando ad un graduale abbandono dei terreni agricoli.