Cianfrusaglia

cianfrusaglia (o cianfruscàglia) – Cosa minuta e senza valore; nel plurale, e anche nel singolare collettivo, insieme disparato di oggetti minuti e di nessun valore.

Per esempio, “un armadio, un cassetto, un negozio pieno di cianfrusaglie”.Il termine viene classificato dal dizionario Treccani come una voce onomatopeica, ma secondo altre etimologie deriverebbe da cianciafruscola, composto da ciancia, ossia “discorso vano e pettegolo, chiacchiera senza costrutto o non rispondente al vero, fandonia”, ma anche  “bazzecola, cosa di poco conto” e fruscolo o bruscolo, “ramoscello di un albero che si esaurisce e si secca”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code