Come promuovere l’autonomia della persona disabile

L’Associazione Amici della Speranza di Villasanta, cittadina alla porte di Monza, presenta il nuovo progetto “Autonomi(AMO)” sostenuto dalla Fondazione della Comunità di Monza e Brianza  attraverso il bando Autonomia e Disabilità.

AutonomiAMO si propone di far sperimentare concretamente un percorso di autonomia a 25 persone disabili adulte di età compresa tra i 25 e i 55 anni. Gli obiettivi sono l’autodeterminazione, il distacco dalla famiglia d’origine o dalle figure di riferimento, il mutuo aiuto tra persone diversamente abili e l’empowerment

Il progetto prevede il seguente programma:

  • Durante Noi:  prevede la possibilità di passare due notti consecutive ‘fuori casa’.  Saranno coinvolte 8 persone (4 donne e 4 uomini).
  • Accompagnamento dei genitori e famigliari: Incontri periodici durante l’anno per verificare la “tenuta” della famiglia. Si confronteranno le esperienze, si condivideranno le difficoltà. Garantito  un supporto psicologico.
  • Serata insieme con i miei Amici: Gli utenti che non hanno aderito al progetto “durante noi” potranno comunque provare a stare una notte lontani da casa e dalla famiglia sostenuti e accompagnati da un educatore e un volontario. 
  • Pranzo e/o cena a casa dei miei Amici: Proposta per tre donne che già vivono in autonomia in una situazione abitativa stabile. L’obiettivo è quello di sperimentare la condivisione di piccole occasioni di incontro in autogestione favorendo l’invito presso la propria abitazione.
  • Pranzo domenicale a casa di Amici e Tempo libero: Alcune famiglie del territorio (Comune di Villasanta) una volta al mese (terza domenica del mese) si rendono disponibili ad aprire le porte di casa loro per la condivisione del pranzo della domenica. Successivamente al pranzo tutti gli aderenti si troveranno presso la sede dell’Associazione Amici della Speranza per condividere un pomeriggio di allegria e giochi con una presenza educativa e l’aiuto dei volontari.
  • Vacanza Estiva: Proposta di una settimana di soggiorno al mare. 

Il pubblico durante la presentazione del progetto “Autonomi(AMO)”, progetto che desidera promuovere, nella città di Villasanta, una maggiore autonomia della persona disabile

L’Associazione “Amici della Speranza” nasce nel 1995 per sostenere progetti per la disabilità proposti dalla Cooperativa “La Speranza”. L’Associazione volontari gestisce il Centro Socio Educativo, servizio educativo diurno accreditato per persone con una disabilità psico-fisico-intellettiva di grado medio non necessitanti di assistenza sanitaria. Gli interventi  sono finalizzati allo sviluppo dell’autonomia personale, alla socializzazione e al mantenimento del livello culturale. Il Gruppo Autonomia Adulti, gestito dall’Associazione, nasce nel maggio 1996 e ha lo scopo di offrire momenti di socializzazione per le persone libere dalle attività lavorative, formative e senza altri impegni, che non trovavano spazi organizzati per il loro tempo libero.

I relatori durante la conferenza stampa di presentazione del progetto

La Fondazione della Comunità di Monza Onlus da sempre è attiva a supporto dell’autonomia delle persone diversamente abili, con bandi specificatamente studiati e il fondo Durante e dopo di Noi che raccoglie donazioni finalizzate.

Oggi la Comunità ha l’occasione di essere protagonista della scelta del progetto attraverso il meccanismo del bando a raccolta. Per confermare il contributo della Fondazione chiunque – cittadini, imprese, amministrazioni pubbliche, enti privati – può “votare” il progetto più sentito attraverso una donazione per raggiungere il target di 2.400 euro entro il 10 maggio 2019.

COME SOSTENERE IL PROGETTO:

Per sostenere il progetto è possibile effettuare un bonifico sui seguenti conti correnti intestati alla Fondazione della Comunità di Monza e Brianza Onlus, con causale: “Autonomi(AMO)”:

  • Banca Popolare di Milano – Iban: IT03 Q05034 20408 000000029299
  • C/C postale 1025487529
  •  

Per informazioni

Associazione Amici della Speranza- Tel: 039305417

Email: amici.della.speranza@alice.it

1 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code