Dal Mediterraneo alla Brianza

Preghiera-Porta-dEuropa-640x480Giornata mondiale del rifugiato. Dopo il seminario di gennaio la RTI Bonvena, Rete di accoglienza richiedenti asilo di Monza e Brianza,  propone un nuovo incontro di formazione e di riflessione sull’esperienza iniziata nel 2014. L’incontro, promosso in collaborazione con le Parrocchie  di Cesano Maderno, si svolgerà venerdì 19 giugno alle 17,30 presso la sala Aurora di Palazzo Borromeo di Cesano Maderno. Il seminario   vede la partecipazione delle istituzioni e del giornalista scrittore Daniele Biella che recentemente ha pubblicato la storia di Nawal, lady SOS, soprannominata l’Angelo dei profughi perché grazie al suo cellulare aveva intercettato richiami di aiuto e di soccorso che arrivano dai barconi che attraversavano il  Mediterraneo.

profughi_incontro
Gli SOS  erano stati prontamente intercettati ed inviati  da Nawal alla Marina militare favorendo così il salvataggio di migliaia di vite umane. Durante il seminario don Flavio Riva, parroco di Cesano Maderno, illustrerà la peculiare esperienza di Cesano con il suo Giardino della Carità. Saranno Roberto D’Alessio e Sergio Saccavino, esponenti della RTI Bonvena, a presentare il Fondo di Solidarietà Hope che ha come obiettivo quello di finanziare, a favore dei richiedenti asilo, borse lavoro, la ricerca di stage, occasioni di tirocinio e  il sostegno a progetti individuali sia nel proprio Paese che in altri.

L’iniziativa è proposta in concomitanza con la giornata mondiale del rifugiato e trova il patrocinio del Comune di Cesano Maderno.

profughi-studio
A conclusione aperitivo a  sostegno del Fondo Hope
. L’aperitivo è pensato, realizzato e servito dagli ospiti del Giardino della Carità di Cesano Maderno in collaborazione con gli operatori e i volontari della rete di accoglienza.  Moderatore Fabrizio Annaro.  Media partner Il Dialogo di Monza.

“Ci rendiamo conto delle inquietudini, paure, perplessità, polemiche e speculazioni  che solleva l’accoglienza profughi.  – Si legge così nella locandina di invito al seminario –  L’opera doverosa e umanitaria in favore dei richiedenti asilo è invece  una formidabile sollecitazione  che promuove volontariato,  lavoro sociale, attività formative e culturali, apre una riflessione sul nostro essere comunità.”

Ecco il programma del Seminario

17,30 Dal Mediterraneo alla Brianza. L’impegno delle Istituzioni: Gigi Ponti Presidente Provincia MB e Sindaco di Cesano Maderno; Prefettura di Monza e Brianza                                    

18,00 Nawal, Lady SOS, l’angelo dei profughi: Daniele Biella scrittore e giornalista

18,45 Esercizi di ospitalità. L’esperienza di Cesano Maderno: “Il giardino della Carità”: Don Flavio Riva Parroco della Comunità Pastorale Pentecoste

19,15 I profughi in Brianza a che punto siamo. Il Fondo Hope: Roberto D’Alessio Sergio Saccavino RTI Bonvena

Modera: Fabrizio Annaro giornalista

Seguirà aperitivo a sostegno del Fondo Hope pensato, realizzato e servito dagli ospiti del Giardino della Carità di Cesano Maderno in collaborazione con gli operatori e i volontari

Con il Patrocinio della Città di Cesano Maderno

La RTI Bonvena è la rete di enti che gestisce l’accoglienza profughi in Brianza. Ne fanno parte: Consorzio Comunità Brianza; Consorzio Sociale CS&L; ARCI Monza e Brianza; CARITAS Zona Pastorale V; Croce Rossa Italiana; Aeris Coop Soc; Fraternità Capitanio Coop Soc; Associazione Il Mosaico Interculturale Onlus; La Grande Casa Coop Soc; Lotta Contro L’Emarginazione Coop Soc ; META Coop Soc;  La Meridiana  2 di Mezzago Coop Soc; Natur& Onlus, Novo Millennio Coop Soc;  San Vincenzo Coop Soc.;  Piccolo Cottolengo Don Orione Seregno; CSV Monza e Brianza; Spazio Giovani Coop Soc; Buena Vista Coop Soc; Parrocchia Santo Stefano Cesano Maderno; Lavori in corso Coop Soc; Il Melograno Coop Soc.

Sosteniamo-la-speranza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code