“Distanti Pensanti”: a loro il primo premio

  •  
  •  
  •  
A cura della redazione di Scaccomatto Radio Stella

Applausi a ripetizione per “Le Menti Fresche”.  Distanti Pensanti – Pensieri sospesi in un tempo di attesa”, una rappresentazione a cura della compagnia teatrale di Stellapolare, Centro della Cooperativa Novo Millennio per la promozione della salute mentale,  si è aggiudicata il primo premio del Festival Nazionale di Teatro e Disabilità “Lì Sei Vero”. L’evento, che quest’anno aveva come tema il lockdown, si è svolto al Teatro Binario 7 di Monza.

<<Ci siamo concentrati sul concetto di quotidianità, nel senso di valorizzare la semplicità delle parole, dei gesti, delle immagini e degli oggetti – ha spiegato Gennaro Ponticelli, regista della compagnia – Questo lavoro, attraverso una serie di esercizi, ci ha permesso di ridurre le distanze e di scoprire degli universi intimi e personali. Nel momento in cui si è avuta l’opportunità di uscire, ci siamo lasciati guidare dalla poesia, nello specifico da alcuni versi di Andrea Melis.>>

La giuria ha così motivato il 1° posto:

<<Per aver raccontato con intreccio di immagini e musiche il percorso con il quale ciascuno, nell’immediatezza che la realtà storica ha imposto, ha vissuto i propri pensieri e le proprie emozioni, traducendoli in uno sguardo proiettato ad affrontare ogni cambiamento.>>

Ecco la performance Distanti Pensanti: Pensieri sospesi in un tempo di attesa”