Fai per il restauro dell’Oratorio della Madonna del Sole

Un concerto per il restauro dell’Oratorio della Madonna del Sole di Arquata del Tronto.

Mentre il dolore per il terremoto in Centro Italia è ancora forte, il FAI – Fondo Ambiente Italiano, vicino prima di tutto ai parenti delle vittime e a coloro che hanno perso la casa e il lavoro, si sente coinvolto nello sforzo comune

della ricostruzione, consapevole del dramma materiale e sociale ancora così vivo ma sicuro, al tempo stesso, che la dignità e la forza morale di una comunità passano anche attraverso la propria cultura e la propria storia.

In coerenza con la sua funzione civile e con le sue competenze il FAI partecipa all’emergenza con l’“adozione” e il restauro dell’Oratorio della Madonna del Sole di Capodacqua, frazione di Arquata del Tronto, inagibile e gravemente danneggiato dal terremoto del 24 agosto: un monumento identitario del paese, molto amato dai cittadini, che in passato si sono impegnati per la sua conservazione e che avevano avviato una raccolta fondi locale per il restauro dei suoi affreschi cinquecenteschi, già in corso prima del sisma.

La Delegazione FAI Monza aderisce all’appello della Fondazione e organizza e promuove insieme a Sporting Club Monza FAI musica per l’Italia un concerto di musica classica e lirica al fine di raccogliere fondi per il restauro di un edificio simbolico per l’intera comunità dei marchigiani.

Il concerto è previsto per domenica 29 gennaio 2017  alle 17 presso Sporting Club Monza. Il biglietto costa 15 euro che verranno interamente devoluti per il restauro dell’Oratorio della Madonna del Sole di Capodacqua.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code