Fondazione Comunità Monza Brianza: nuovi progetti per le famiglie

  •  
  •  
  •  

La Fondazione della Comunità di Monza e Brianza festeggia oggi (18 dicembre) il suo quattordicesimo compleanno pubblicando gli esiti degli ultimi due bandi del 2014. A pochi giorni dal Natale arriva una bella notizia per 25 realtà del nostro territorio che potranno prestare assistenza con una marcia in più a oltre 26.000 persone in difficoltà a causa del contesto economico poco favorevole e potranno contribuire a migliorare le attività educative negli oratori.

Tre Enti di erogazione, la Fondazione della Comunità di Monza e Brianza, Fondazione Cariplo e Fondazione Lambriana hanno fatto squadra per sostenere le realtà di terzo settore con due bandi, uno dei quali ha visto un cofinanziamento delle iniziative fino al 75% del costo grazie a risorse proprie messe in campo dalla Fondazione della Comunità.

15 i progetti selezionati con il bando 2015.4 Marginalità socio economica e contrasto povertà alimentare che sosterranno famiglie in difficoltà attraverso un aiuto alimentare ma anche di accompagnamento nelle difficoltà quotidiane. Mense solidali, la consegna di pasti caldi e di pacchi alimentari con cibi anche freschi affiancheranno momenti di ascolto, formazione ed orientamento, per accompagnare le persone fragili, ad esempio, nella ricerca di un nuovo impiego o nella riqualificazione delle proprie capacità e competenze spendibili nel mondo del lavoro. Gli interventi spazieranno inoltre da soluzioni che possano rispondere a emergenze abitative temporanee, all’assistenza di nuclei familiari con membri malati o con particolari fragilità.

Focus sulla fascia degli adolescenti e pre-adolescenti, invece, per il bando 2014.6 Educare con gli Oratori.

Le 10 progettazioni selezionate in 9 comuni della Brianza hanno proprio l’obiettivo di qualificare la relazione educativa con una serie di azioni, laboratori, incontri che coinvolgano attivamente i ragazzi che frequentano le parrocchie del territorio, per renderli protagonisti e responsabili. Si spazia da laboratori di teatro, ad attività di doposcuola, da momenti di incontro e confronto ad attività di formazione dedicate a volontari, animatori ed educatori, dalle prime esperienze fuori casa insieme ai coetanei con il campeggio estivo per affiatare il gruppo di volontari, ad una prima conoscenza sul campo delle realtà di volontariato attive nel territorio.

“La Fondazione ha contribuito, con le risorse stanziate, a cofinanziare le iniziative ed a dare un impulso per avviare le diverse attività progettuali – Dichiara Marta Petenzi, Segretario Generale della Fondazione – numerosi volontari, educatori ed operatori metteranno tutto il loro impegno, la loro dedizione e professionalità per realizzare interventi di qualità; l’appello ora passa alla Comunità intera, che potrà essere protagonista sostenendo con una donazione una o più progettazioni. Questo è il bello di una Fondazione di Comunità: ognuno può contribuire alla realizzazione di progetti importanti secondo la propria inclinazione e disponibilità.”

Tutti i progetti sono illustrati sul sito www.fondazionemonzabrianza.org

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code