Gen Rosso e lo spettacolo dei ragazzi al Teatro Manzoni

gen rosso monzaSabato 15 novembre il Gen Rosso dopo aver smontato il proprio materiale dal palco del Teatro Manzoni è partito per Loppiano, strafelici della settimana vissuta insieme ai 120 ragazzi, alla Fraternità Capitanio, alla Comunità locale del Movimento dei Focolari e alla Città di Monza.

“È stata un’esperienza faticosa e splendida l’avventura del Gen, il Signore ci ha fatto un dono grande!”

Così si è espressa suor Caty della Cooperativa sociale Fraternità Capitanio nel voler ringraziare il Gen Rosso e la Comunità dei Focolari per aver vissuto e insieme portato a termine il progetto.

Attraverso i social network ritornano i commenti di  ragazzi e di adulti che hanno vissuto la realizzazione dell’iniziativa o hanno assistito allo spettacolo. Sono tutti echi di gioia e di ringraziamento a riguardo di un’esperienza che tanti definiscono unica e bellissima.

Tre i giorni durante i quali gli studenti di 11 istituti scolastici hanno preparato lo spettacolo con i professionisti del Gen Rosso, cinque gli spettacoli presentati al Teatro Manzoni e tutti sold out con la presenza di oltre 2.000 studenti provenienti da 20 scuole ed un pubblico che tra partecipanti e attori ha raggiunto le 4.000 presenze.

La stampa locale e regionale hanno seguito con attenzione l’evento che è andato in onda anche su RAI 3, che è stato preceduto da una conferenza stampa e partecipato da diversi assessori del Comune di Monza e da Marta Petenzi responsabile di Fondazione di Comunità MB.

gen rosso monza scena
Preparazione scenografie

Il nostro ringraziamento va a tutte le realtà, civiche e di privati, che hanno reso possibile l’evento!

La realtà bella che è stata la presenza sul Territorio di Monza e Brianza  del musical Street light ha dato valore al progetto “Forti senza violenza”, nato per aiutare a crescere verso quella società civile che tutti auspichiamo ma che va ben costruita attraverso situazioni utili.

E’ tensione che ormai da 40 anni Fraternità Capitanio rappresenta sul Territorio, a volte come in questa collaborazione con il Gen Rosso il sogno di una nuova umanità si traduce in vita reale e fa crescere i nostri ragazzi in rapporti interpersonali veri. E noi adulti sentiamo di crescere con loro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code