Il cibo e i cinque sensi

vista_bIl cibo rappresenta il punto di vista privilegiato per spiegare i cambiamenti e le caratteristiche specifiche di una società in termini economici, culturali, ambientali e di costume. Il cibo è anche il miglior mezzo di dialogo e scambio tra le persone, riesce ad abbattere barriere, a stimolare la curiosità e diminuire la paura della scoperta. Il cibo è in tutto quello che ci sta intorno e per questo dobbiamo imparare ad ascoltarlo, toccarlo, assaggiarlo, guardarlo ed odorarlo.

Ecco da dove nasce l’idea di questa nuova rubrica sul cibo che attraverso i cinque sensi, ne racconterà le caratteristiche, i lati positivi ed i punti critici, ma sempre con un approccio concreto e propositivo da poter replicare nella propria quotidianità.

Non racconteremo solo di tradizioni culinarie, di piccoli segreti da adottare tutti i giorni per rendere rapido e sostenibile l’utilizzo di un cibo sano e consapevole, ma presenteremo anche storie di come il cibo aiuti ad affrontare traumi e violenze e come sia facile abituarsi a mangiare e stare bene.

Perché il viaggio più straordinario è quello che parte da ciò che mangiamo.

Appuntamento a domani per il primo dei sensi che viene coinvolto quando si parla di cibo : la vista.

Rubrica curata da Eleni Pisano

Le Ricette di Eleni

logoeleni

 

 

13 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code