Imperscrutabile

Imperscrutàbile aggettivo maschile [dal lat. tardo imperscrutabĭlis, der. di perscrutari «perscrutare», col prefisso negativo in-].

– Che non si può scrutare, in cui non si può e non si deve spingere lo sguardo indagatore della mente.

È una parola molto evocativa, che esprime un concetto molto delicato: l’imperscrutabile è ciò che non è raggiungibile attraverso l’utilizzo della ragione, delle nostre capacità mentali.

“Non si può” e “non si deve” utilizzare l’indagine della mente per raggiungere: è un esercizio di intelligenza riconoscere che esistono delle zone del sapere, dell’esperienza e dell’anima che non possiamo concettualizzare in modo razionale.

La bellezza della vita è proprio nella sua imperscrutabilità, è nel gioco indicato dai suoi enigmi che non si concedono a facili soluzioni.
Umberto Galimberti, Il segreto della domanda, 2008

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code