Inaugurata l’Area Verde della Casa Circondariale di Monza

Carcere di Monza: inaugurata l’area verde per i colloqui fra detenuti e familiari.

“Un progetto che migliora le condizioni degli incontri fra detenuti  con i loro familiari, e migliora  le condizioni detentive della Casa Circondariale San Quirico di Monza”. Con queste parole la Direttrice Maria Pitaniello presenta la nuova Area Verde, all’aperto, dotate di giochi, panchine e confort che rendono più accogliente lo spazio destinato all’incontro fra detenuti  con i loro figli, parenti, mogli, madri e padri.

Ed i protagonisti di tale progetto sono stati proprio quei padri che, attraverso la falegnameria Legnamée della Cooperativa Sociale 2000 di Monza, hanno avuto la possibilità di realizzare tavoli, sgabelli e panchine destinate a quegli incontri che danno sollievo alla propria detenzione. Un aiuto, poi, è arrivato dal gruppo Pari Opportunità della Rai che con i suoi decoratori e scenografi ha colorato e rallegrato l’area. E così, quella di sabato 24 maggio, è stata un’insolita mattina. Per i detenuti, per i figli, le madri e le mogli, per tutti gli ospiti, i visitatori e i giornalisti.

La redazione. Video di Paolo Terraneo

 

Per conoscere il progetto sociale della Falegnameria Legnameè  visita la pagina  www.lavoropenitenziario.lombardia.it/falegnameria-legnamee-monza

oppure su Facebook alla pagina www.facebook.com/Legnamee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code