Indagando sulla luce. I lavori di Nanda Vigo e di Andrea Dall’Asta

di Daniela Annaro

C’è tempo fino al 29 giugno per vedere la mostra di Nanda Vigo alla Galleria San Fedele di Milano. Sky Tracks, tracce del cielo, si intitola.

 

Nanda Vigo (Milano 1936) è una famosa artista, un architetto, una designer che ha lasciato importanti tracce di se’  in  sessant’anni di professione. Giovanissima ha frequentato lo studio del padre dello Spazialismo, Lucio Fontana. Ha condiviso interessi e passioni con Piero Manzoni e con altri artisti della Galleria Azimut, come con quelli del movimento europeo ZERO.

Come architetto e designer ha lavorato con il poliedrico Giò Ponti. Suo campo di indagine e di interesse è la luce e qui, alla Galleria dei Gesuiti, diretta da Andrea Dall’Asta SJ, ha trovato grande accoglienza. 

Utilizzando materiali industriali come il vetro e l’alluminio, l’artista realizza opere che si pongono come filtri visivi della realtà in cui siamo immersi- spiegano i curatori Marco Meneguzzo e Andrea Dall’Asta.- La percezione comune che abbiamo del reale è in questo modo alterata, mutata in maniera incerta, affinché possiamo vivere impressioni inedite e impensate. Una vera esplorazione dello spazio, in e out, attraverso la luce.

In un gioco di riflessi, le sue opere illuminate dai neon bianchi e blu creano fortissime suggestioni nei piccoli ambienti del San Fedele. Una luce avvolgente, e, nel contempo, spaesante. E la mente corre verso riflessioni profonde.

Le stesse  suggerite dall’ultima fatica di Andrea Dall’Asta. La luce splendore del vero. Percorsi fra arte, architettura e teologia dell’età paleocristiana al barocco si intitola il volume appena pubblicato da ‘Ancora. Una storia della luce nei suoi significati teologici, filofosici  e artistici come spiega lo stesso autore  nel video realizzato da Marco Poma del Progetto TAM-TAM.

quando il maestro supera se stesso

ReportageDal Centro San Fedele di MilanoUna straordinaria installazione di luce di Nanda Vigocon Andrea Dall'Asta

Posted by Tam Tam: No Tv on Friday, June 15, 2018

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code