Inviati nelle scuole per prevenire gli incidenti stradali

paolo-e-salvina_webDalla speciale redazione della RSD Simone Sorge di Inzago.

Una bella mattinata trascorsa con gli studenti della scuola media Mascagni di Melzo. Sono stata invitata ad assistere ad un incontro del “Progetto scuola”, un progetto nato per far conoscere ai giovani le conseguenze degli incidenti stradali  attraverso le testimoniate e il racconto di storie vere, come quelle  dei nostri amici Giada, Valerio e Tonino.

Ci siamo incontrati con dei ragazzi di terza, che si sono accomodati di fronte a noi e ad uno schermo dove è stato proiettato un filmato in cui  Giada, Valerio e  Tonino hanno raccontato le loro storie.

giada

Già da subito ho visto i loro sguardi molto interessati ed emozionati nell’ascoltare e vedere i racconti, ma soprattutto ho osservato i loro volti,  e vederli li, davanti a loro, ho visto i loro occhi lucidi per le varie emozioni.

Ci hanno fatto molte domande, di ogni genere a cui hanno avuto risposte vere e sincere e da cui, spero, possono trarre degli insegnamenti, per poter inseguire i loro sogni, ma tenendo presente che certi errori si pagano e anche cari.

valerioSi sono interessati alla loro vita, a quella di Giada Tonino e Valerio, di come hanno reagito quando hanno capito quello che gli era accaduto, quanti amici   sono  rimasti vicini e poi anche domande sulla struttura che ci ospita, la Residenza Simona Sorge di Inzago.

Mi sono sentita come quando i miei figli mi facevano domande sulla mia malattia, timorosi ma anche curiosi  ed è quello che ho visto negli sguardi e nelle domande di questi ragazzi, che per quanto possono essere giovani, riescono a comprendere molto di più di quel che si pensi.

Tonino 1

Grazie a tutti per avermi permesso di partecipare a questa bellissima esperienza, un’iniziativa nata da un idea del nostro Valerio, tre anni fa, che è stata sposata in pieno dall’educatore Paolo De Gregorio. Il progetto  coinvolge tante scolaresche e  mi auguro diventino sempre di più.

Grazie della bellissima esperienza, da vivere sempre con mente e cuori aperti ad accogliere tante belle emozioni.

Salvina Caldarella

paolo e salvina

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code