La redazione Scaccomatto si presenta

logo redazione scacco mattoSiamo un gruppo di “fuori di testa”, in  terapia per cercare di “rientrare in sé”. Siamo in otto  e facciamo a gara su chi le spara più grosse.

Menti brillanti e originali, di varie età e di varie provenienze. Siamo ragazzi dalle mille risorse, ci aiutiamo l’uno con l’altro, nonostante ognuno ragioni con la propria testa. Non sempre siamo d’accordo, spesso discutiamo per cercare un punto in comune, dove tutti possiamo ritrovarci. Dove non arriva uno, arriva l’altro.

Da pochi mesi è nato il progetto della redazione di “Scacco Matto”: il nome rappresenta un gioco in cui si abbina il divertimento alla riflessione e alla scrittura. Non siamo giornalisti, certo. E il nostro punto di forza è l’umiltà di riconoscerlo. Con una ragazza de Il Dialogo di Monza cerchiamo di imparare insieme l’arte dello scrivere, non dimenticandosi di ritagliare dello spazio per ridere e riflettere, su chi siamo e sul mondo che ci circonda.

Così, abbiamo deciso di imbatterci in un’attività complessa e stimolante, affrontando tutto con molta ironia: ci siamo messi in gioco, per capire parte di noi stessi e fino a che punto possiamo arrivare.

Ettore, è il nostro poeta. Un omone più grande che grosso, una sorta di orso Yoghi, con il cestino pieno di pennelli e colori, carta e calamaio. Da grande vorrebbe vedere recensiti i suoi manoscritti.

Il suo motto è: ”Ama e fa ciò che vuoi”.

Claudio, l’intellettuale e viveur del gruppo. Ama il cinema e la letteratura e vorrebbe fare il critico di entrambe le arti.  Apparentemente un po’ ombroso e riservato ma pieno di energie, ci ricorda Clark Kent.

Il suo motto è: ”A volte è meglio stare da soli che essere accompagnati dagli stolti”.

Concetta, romantica e sentimentale.  Ama molto la musica in genere; cercatela nei bar di Monza, la troverete dietro un bancone… Attenzione a non confonderla con lo zucchero!

Il suo motto è: ”Vivi e lascia vivere”.

Alessandro, l’uomo che non sì chiama mai. Il più young della compagnia ma apparentemente il più ”vecchio”: sempre mesto, lamentoso e serioso. Sotto sotto, però, si nasconde un vero peperino. Le sue passioni e i suoi interessi sono: costuire biciclette e ”scoprire gli altarini” (nel senso che è molto religioso e cerimoniere della sua parrocchia).

Il suo motto è: ”Vivere la vita è come un gioco”.

Daniela, di un fantastico paesino della Brianza, amica “intima” di Jovanotti, mani abili e sorriso Durbans. Ama gli animali a quattro e due zampe.

Il suo motto è: ”Arrivare a sera”.

Paola, immigrata e splendida quarantenne, sempre in movimento, sempre di corsa e sempre spanata nonostante l’età, ci ricorda tanto l’Olandesina della Miralanza. Ama in modo appassionato i suoi meravigliosi figli, il cinema,  i viaggi e gli scozzesi. Non esce mai di casa senza i suoi mille accessori.

Il suo motto è: ”Nella vita mai dire mai ”.

Maria, la nostra ballerina e cantante. Le piace tanto parlare, a volte anche con le persone, e scoprire sempre posti nuovi. Ha tantissimi amici e ne va fiera.

Il suo motto è: “I figli prima di tutto”.

Camilla, ultimo acquisto della redazione. Giovincella del gruppo, insieme ad Ale, si è subito ambientata e difficilmente riuscirà a “disintossicarsi” da questo affiatato gruppo di giornalisti.

Il suo motto è: “l’unione fa la forza”.

Gianluca, il Patch Adams del gruppo, scherzoso e ironico. Gli piace stare e condividere le esperienze con gli amici del gruppo. Si sente fortunato come Willy il Coyote.

Il suo motto è: “finchè c’è vita c’è speranza”.

Loretta, la nostra nonna, anche se non ci vede ama leggere. Ama tutta la musica, soprattutto quella rock.

Il suo motto è: “il mondo è bello”.

Martina, dall’Aquila con furore. Fresca di laurea, si è catapultata in questa nuova avventura con la grazia di una ballerina.

Il suo motto è: “domani è un altro giorno”.

Siamo noi, il fantastico gruppo degli “SCACCO MATTO”.

1 comment for “La redazione Scaccomatto si presenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code