L’amore non basta

  •  
  •  
  •  
di Fedra Furini

L’amore non basta” di Don Ciotti (ed. Giunti, 320 pagine, 18 euro) è un libro nel quale l’autore riesce a dare concretezza al messaggio evangelico.

Don Ciotti ci racconta come costruire ponti invece che muri, come creare inclusione invece che emarginazione, come  riconoscere libertà e dignità a tutte le persone, cominciando dai più fragili, dagli scartati, dagli umiliati.

E’ una lettura scorrevole  ma intensa,  che si snoda attraverso l’ arco temporale della sua vita.  Il libro mette a fuoco tematiche impegnative della nostra società a cui Don Ciotti ha dedicato la vita:  il disagio giovanile nelle sue varie manifestazioni (droga, prostituzione, …),  l’immigrazione e la mafia che li pervade entrambi.  A questi bisogni Don Ciotti  “prete di strada” e i suoi amici, si sono impegnati a dare risposta.

Il libro è altamente formativo da un punto di vista spirituale, sociale, metodologico. Ci insegna ad accogliere e a creare, attraverso il dialogo e la formazione, le condizioni che portano ad una vera integrazione. E’ una formazione al contrario: ” E’ la strada che insegna e mette alla prova i saperi teorici.”

Fra le innumerevoli attività cui Don Ciotti ha dato vita,  LIBERA è sicuramente quella che è cresciuta maggiormente: ha saputo raccogliere oltre 1500 associazioni per dare testimonianza contro la mafia. Uno dei motti è :”L’unione fa la forza”. Il nome LIBERA è stato scelto perché la libertà è la prima vittima delle mafie, ma anche la più potente avversaria.

LIBERA è una realtà laica, aperta alla partecipazione di tutti ed è importante che mantenga  nel tempo la sua ‘anima‘ che la pone al riparo da eventuali strumentalizzazioni.

L’amore non basta è un libro che tutti dovrebbero leggere perché risveglia le coscienze,  incoraggia all’azione, esorta ad intraprendere nuovi sentieri. Un ottimo strumento formativo e di riflessione sia personale sia  di gruppo.