Le signore dell’orchestra

  •  
  •  
  •  
La redazione

Sabato 25 gennaio alle 21 ad Agrate Brianza, presso la chiesa di Sant’Eusebio (piazza Sant’Eusebio, 1 ), si terrà un concerto a dir poco straordinario, anche solo per il fatto che l’orchestra è di sole donne. Ma c’è di più.

Il concerto celebra l’orchestra formata ad Auschwitz  da quarantasette donne dirette da Alma Rosé, eccezionale violinista nonché nipote di Gustav Mahler.

Quello in programma sarà viaggio tra le musiche e i vissuti di questa comunità: un cammino nelle tenebre,  illuminato solo dalla bellezza della musica eseguita.  La musica che diventa motivo di speranza, di memoria, di futuro. Fania infatti riuscirà alla fine a realizzare il suo sogno più grande: “sopravvivere e ricordare per far sapere al mondo”.