Luigi Bignami: bolle di gas e gemelli nello spazio

Pare accertato: la lunga permanenza nello spazio modifica il patrimonio genetico. E’ quello che emerge dallo studio  appena pubblicato  dalla  NASAHuman Research Program Investigators Workshop. Ed è quello che è accaduto ai gemelli  Scott e Mark Kelly, entrambi astronauti della NASA.

Mark Kelly

Scott ha trascorso 340 giorni consecutivi sulla Stazione spaziale internazionale (ISS). Il fratello gemello Mark nello stesso periodo è rimasto a terra. E, complessivamente, Mark ha al proprio attivo  54 giorni nello spazio mentre Scott vi è rimasto per ben 520 giorni in tutta la sua carriera. Un dato inquietante ben raccontato dal nostro  giornalista scientifico Luigi Bignami  in questo articolo  su Focus.

Nel Video qui sotto Luigi Bignami, però, ci parla di tutt’altro. Ci spiega e mostra immagini di grandissimo fascino, immagini che arrivano dal Telescopio Hubble.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code