Marcia non competitiva Formula 1

  •  
  •  
  •  

L’appuntamento con “Formula 1”, la marcia benefica della LILT, è per domenica 25 maggio all’Autodromo Nazionale di Monza (ingressi di Vedano e Biassono S.Maria alle Selve). La partenza verrà data in pista, con il semaforo utilizzato per le partenze delle gare automobilistiche, alle ore 9,15. Dopo tale ora e sino alle ore 10,00 sarà possibile la partenza libera. I podisti potranno cimentarsi in quattro diversi percorsi, di differente difficoltà:
GIALLO: 2,4 km su asfalto, lungo la pista junior con ristoro all’arrivo;
VERDE: 5,8 km su asfalto, lungo la pista stradale con ristoro all’arrivo;
ROSSO: 9 km su asfalto lungo la pista stradale e sterrato all’esterno attraversando il Parco di Monza , con punto ristoro intermedio e all’arrivo;
BLU: 14 km su asfalto lungo la pista stradale e sterrato all’esterno attraversando il Parco di Monza, con punto ristoro intermedio e all’arrivo.
Per i più piccoli, un PERCORSO AVVENTURA su un tracciato di 5,5 km. Cinque stazioni di gioco,  dove gli atleti in erba potranno cimentarsi con semplici prove fisiche e mentali. Un evento nell’evento al quale si potrà partecipare ritirando l’apposito cartellino in distribuzione all’ingresso dell’autodromo (400 posti disponibili). Tra le proposte per gli under 15 anche corse su macchinine a pedali, passeggiate in carrozza, trucchi e palloncini e giochi con gli artisti di Colorandia, il tutto con l’accompagnamento di bande musicali. L’iniziativa è promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori e ha ottenuto il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Monza e Brianza, Comune di Monza. Un appuntamento di grande richiamo e suggestione nella cornice del più famoso autodromo italiano dove di solito sfrecciano i campioni di Formula 1. Un evento di richiamo per atleti di ogni età, capaci di unire alla passione per lo sport un forte senso di solidarietà. Partecipare, del resto, non è soltanto un modo per regalarsi il piacere dell’esercizio fisico e della festa condivisa, ma è anche una testimonianza concreta di appoggio all’impegno che la LILT da sempre mette nella lotta contro i tumori e nella diffusione di una cultura della prevenzione e della diagnosi precoce.

Per ogni iscritto, in regalo, la t-shirt ufficiale della 33° marcia Formula 1. La partecipazione prevede un contributo benefico di € 8,00. Il ricavato servirà per l’assegnazione di borse di studio per il reparto di Oncologia medica dell’Azienda ospedaliera San Gerardo di Monza e per sostenere l’attività di prevenzione e diagnosi precoce che la LILT diffonde e sostiene negli Spazi Prevenzione, nelle scuole e nei comuni del territorio.

Visita il sito  www.marciaformula1.liltmilano.org

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code