“Mustang” al Cineforum

  •  
  •  
  •  

Locandina del filmMartedì 12 aprile in PROCULTURA il delicato film che ha rappresentato la Francia nella corsa agli Oscar, MUSTANG della regista turco-francese Deniz Gamze Ergüven.

con Günes Nezihe Sensoy, Doga Zeynep Doguslu, Elit Iscan
Origine: Francia/Germania/Turchia/Qatar, 2015
Durata: 94 minuti

Teatro Villoresi – Proiezioni: ore 15,30 e 21,00

In un remoto villaggio della Turchia, all’inizio della stagione estiva, Lale e le sue quattro sorelle mentre tornano a casa da scuola scherzano e giocano con un gruppo di ragazzi. Il loro gesto scatena uno scandalo dalle conseguenze inaspettate: la casa si trasforma gradualmente in una prigione, gli studi vengono sostituiti dalle pratiche domestiche e la famiglia inizia a organizzare matrimoni combinati.

Sembra una storia d’altri tempi, che pochi decenni addietro si sarebbe potuta ambientare tranquillamente nell’Italia del Sud (e non solo), con il suo corteo di fremiti, divieti, sotterfugi e sconcezze generati immancabilmente dal tentativo di esercitare un controllo assoluto sul corpo femminile. Invece è una storia attualissima nella Turchia retriva di Erdogan, ci ricorda la regista. Che coglie con molta esattezza il paradosso generato da questo tipo di prescrizioni, a tutte le latitudini.”
(Fabio Ferzetti, ‘Il Messaggero’, 29 ottobre 2015)

Vai alla scheda del film

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code