Nasty Party, Sabrina Salerno e altro ancora a Villa Tittoni

La programmazione settimanale che inizia oggi,  giovedì 7 giugno, vede in scena il Nasty Party (Apertura cancelli 19.30 — inizio spettacolo 21.30 — Ingresso gratuito), il grande classico giovedì universitario dedicato ai giovani amanti della musica dance. Per una sera a settimana Parco Tittoni diventa il luogo ideale per divertirsi e conoscere nuova gente con due drink al prezzo di uno. Venerdì 8 giugno invece Parco Tittoni diventerà il teatro del ritorno di una dei simboli degli anni ’80: Sabrina Salerno (Apertura cancelli 19:30 – Inizio spettacolo 21:30 – ingresso € 10​ con cuffie silent)

Sarà lei quest’anno la protagonista di HOTTANTA, il party ormai diventato uno dei classici del festival. L’artista ha partecipato al sequel del film “Stars 80 – La suite”, uscito in Francia a dicembre 2017, e al momento è in studio per un nuovo progetto discografico. A novembre 2018 riprenderà poi il tour Stars 80 in giro per la Francia. Prima di lei, ad aprire la serata, la Hot band riproporrà i successi dance e rock del decennio più amato del secolo scorso. A seguire, sul palco del boschetto magico il divertimento continua con il silent djset, in consolle le Sorelle Manetta e special guest Dottor Dama. 

Sabato 9 giugno è di scena London Calling UK Party (Apertura cancelli 19:30 – Inizio spettacolo 21:30 – ingresso 5 €), la grande festa dedicata al Paese che ha rivoluzionato il nostro modo di vestire, parlare e ascoltare. Sul palco i The Demis, quintetto che porta sul palco il meglio del repertorio british dagli anni Sessanta a oggi. Rolling Stones e Beatles, Oasis e Kasabian, Depeche Mode e Blur, Cure e Prodigy. Un grande show arricchito da costumi e scenografie per rivivere al meglio il sound made in UK.

Concerti a Villa Tittoni – Foto di Marco Reggi

Domenica 10 giugno, con il Maledetta primavera karaoke dj set (apertura cancelli 19.30 — inizio spettacolo 21.30 — Ingresso gratuito), Parco Tittoni rivive il karaoke dj set che  ha infiammato le notti milanesi. Da Al Bano a Zero passando per Bertè, Carrà, Pupo, i Ricchi e Poveri: da cantare a squarciagola tutti insieme appassionatamente. 

Dopo lo stop della scorsa settimana per lasciare spazio al parco delle note, lunedì 11 giugno ritorna il cinema all’aperto con Wonder (apertura cancelli 19.30 — inizio spettacolo 21.30 — Ingresso € 3,50), regia di Stephen Chbosky, con Julia Roberts, Jacob Tremblay, Owen Wilson, Mandy Patinkin, Ali Liebert, Daveed Diggs. Genere Drammatico — USA, 2017, durata 113 minuti.

Martedì 12 giugno è la serata giusta per scoprire A Glass of wine (Apertura cancelli 19.30 — Ingresso gratuito), una delle novità di Parco Tittoni 2018. Organizzato con Just Wine, è un evento che propone ai visitatori un’offerta di calici di vini doc selezionati a prezzo speciale (2 bicchieri a € 6, 3 bicchieri a € 10). Un concept che racchiude in sé aperitivo, wine tasting e party.

Per tutti gli amanti di Lucio Dalla, mercoledì 13 giugno è il giorno di un concerto ricordo del grande cantautore bolognese. Il gruppo delle Volpi senza tana si è formato a Como nell’estate del 2014, proprio con l’obiettivo di ripercorrere i momenti più alti del repertorio di Lucio Dalla.

Da un primo concerto-tributo, una fortunata “improvvisata” piano e voce, è nato il desiderio di portare avanti questo progetto con una formazione più ampia. Una serata per cantare insieme tutte le canzoni più belle del grande Lucio. 

Web   www.parcotittoni.it

2 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code