Nasty Party, Sabrina Salerno e altro ancora a Villa Tittoni

La programmazione settimanale che inizia oggi,  giovedì 7 giugno, vede in scena il Nasty Party (Apertura cancelli 19.30 — inizio spettacolo 21.30 — Ingresso gratuito), il grande classico giovedì universitario dedicato ai giovani amanti della musica dance. Per una sera a settimana Parco Tittoni diventa il luogo ideale per divertirsi e conoscere nuova gente con due drink al prezzo di uno. Venerdì 8 giugno invece Parco Tittoni diventerà il teatro del ritorno di una dei simboli degli anni ’80: Sabrina Salerno (Apertura cancelli 19:30 – Inizio spettacolo 21:30 – ingresso € 10​ con cuffie silent)

Sarà lei quest’anno la protagonista di HOTTANTA, il party ormai diventato uno dei classici del festival. L’artista ha partecipato al sequel del film “Stars 80 – La suite”, uscito in Francia a dicembre 2017, e al momento è in studio per un nuovo progetto discografico. A novembre 2018 riprenderà poi il tour Stars 80 in giro per la Francia. Prima di lei, ad aprire la serata, la Hot band riproporrà i successi dance e rock del decennio più amato del secolo scorso. A seguire, sul palco del boschetto magico il divertimento continua con il silent djset, in consolle le Sorelle Manetta e special guest Dottor Dama. 

Sabato 9 giugno è di scena London Calling UK Party (Apertura cancelli 19:30 – Inizio spettacolo 21:30 – ingresso 5 €), la grande festa dedicata al Paese che ha rivoluzionato il nostro modo di vestire, parlare e ascoltare. Sul palco i The Demis, quintetto che porta sul palco il meglio del repertorio british dagli anni Sessanta a oggi. Rolling Stones e Beatles, Oasis e Kasabian, Depeche Mode e Blur, Cure e Prodigy. Un grande show arricchito da costumi e scenografie per rivivere al meglio il sound made in UK.

Concerti a Villa Tittoni – Foto di Marco Reggi

Domenica 10 giugno, con il Maledetta primavera karaoke dj set (apertura cancelli 19.30 — inizio spettacolo 21.30 — Ingresso gratuito), Parco Tittoni rivive il karaoke dj set che  ha infiammato le notti milanesi. Da Al Bano a Zero passando per Bertè, Carrà, Pupo, i Ricchi e Poveri: da cantare a squarciagola tutti insieme appassionatamente. 

Dopo lo stop della scorsa settimana per lasciare spazio al parco delle note, lunedì 11 giugno ritorna il cinema all’aperto con Wonder (apertura cancelli 19.30 — inizio spettacolo 21.30 — Ingresso € 3,50), regia di Stephen Chbosky, con Julia Roberts, Jacob Tremblay, Owen Wilson, Mandy Patinkin, Ali Liebert, Daveed Diggs. Genere Drammatico — USA, 2017, durata 113 minuti.

Martedì 12 giugno è la serata giusta per scoprire A Glass of wine (Apertura cancelli 19.30 — Ingresso gratuito), una delle novità di Parco Tittoni 2018. Organizzato con Just Wine, è un evento che propone ai visitatori un’offerta di calici di vini doc selezionati a prezzo speciale (2 bicchieri a € 6, 3 bicchieri a € 10). Un concept che racchiude in sé aperitivo, wine tasting e party.

Per tutti gli amanti di Lucio Dalla, mercoledì 13 giugno è il giorno di un concerto ricordo del grande cantautore bolognese. Il gruppo delle Volpi senza tana si è formato a Como nell’estate del 2014, proprio con l’obiettivo di ripercorrere i momenti più alti del repertorio di Lucio Dalla.

Da un primo concerto-tributo, una fortunata “improvvisata” piano e voce, è nato il desiderio di portare avanti questo progetto con una formazione più ampia. Una serata per cantare insieme tutte le canzoni più belle del grande Lucio. 

Web   www.parcotittoni.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code