Non solo palcoscenico: Roberta Petrozzi si racconta

Oggi la nostra amica Stefania Pepe ci ha fatto conoscere la sua collega Roberta Petrozzi che ci ha raccontato di lei e del suo lavoro. 
Fin da piccola appassionata di teatro, grazie al suo maestro di scuola (severo si,ma con velleità teatrali) dopo la laurea, visto che di solo teatro non si mangia, si è data all’insegnamento universitario.
Sposata con un regista teatrale, due figli adolescenti che hanno a loro volta un gruppo rock: insomma, una famiglia di artisti!
Alla nostra domanda con chi dei suoi colleghi sia più affiatata, la sua risposta spontanea è stata Stefania, con cui è amica anche nella vita, ma lavora bene anche con Max Pisu e Claudio Batta con i quali entrambe sono in tournée in questo periodo.
Ho scoperto, a mie spese, che è tifosa del Milan e menomale che Stefania era dalla mia parte se no mi sarei ritrovata circondata: ha perfino “deviato” la fede calcistica di suo marito. Cosa non si fa per amore!
E poi gli scherzi sul palco, perché “Se ci si diverte anche il pubblico lo farà” .

E alla domanda sugli impegni per il futuro, ha brillantemente glissato: “Ci sono, ma per scaramanzia…non si dice!”.

E per salutarci il rito delle foto e un bell’ arrivederci a presto.

Salvina Candarella

Durante questi anni, abbiamo avuto la fortuna di conoscere molti personaggi famosi, alcuni dei quali sono legati tra di loro non solo dalla professione, ma anche da una sincera amicizia.

E’ il caso di Roberta Petrozzi, attrice di teatro e grande amica di Stefania Pepe, con la quale ci ha fatto visita settimana scorsa. Un’attrice poliedrica, che passa da ruoli drammatici ad altri comici senza battere ciglio.

Come da prassi l’abbiamo sottoposta a un vero e proprio “interrogatorio”, al quale Roberta non si è sottratta, anzi, ha risposto in maniera molto esauriente. E abbiamo conosciuto una persona estremamente professionale, sposata con il regista teatrale Marco Rampoldi e mamma di due ragazzi, sensibile, che non disdegna di andare allo stadio, con un animo profondamente rock ma, soprattutto, una persona che ama il suo lavoro, dove trova stimoli per divertirsi, commuovere ed emozionarsi.

Grazie Roberta, è stato un piacere conoscerti e ti aspettiamo presto, magari in compagnia dei “componenti” della tua famiglia.

Paolo De Gregorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code