One Love Manchester: l’amore, alla fine, vince sempre

di Safia Zappa

Evento da ricordare in questo 2017 è sicuramente la risposta all’attentato del 22 maggio a Manchester, alla fine del concerto della cantante pop Ariana Grande. Scooter Braun, manager dell’artista, ha promosso un’iniziativa molto coraggiosa: dopo poche settimane ha riproposto un concerto a Manchester, il cui incasso è stato devoluto in beneficienza.Oltre ad Ariana, tantissimi artisti (tra i quali Robbie Williams, Katy Perry, Miley Cyrus, Justin Bieber, i Coldplay e molti altri) si sono esibiti gratuitamente con lo scopo di mandare un messaggio d’amore, di unione e di speranza. Tra il pubblico molti i cartelloni per le vittime dell’attentato, spesso segnati dalla scritta “for our angels” (“per i nostri angeli”).

L’incasso, di circa 10,5 milioni, è stato quasi cinque volte superiore a quello stimato: un gran risultato, che sicuramente rispecchia la voglia di non arrendersi davanti al terrore.

Ariana Grande -foto Dave Hogan for One Love Manchester / Getty Images

 

Tra le esibizioni spiccano sicuramente i Coldplay: un’esplosione di colori, luci, coriandoli. Una vera festa sulle note di grandi classici del gruppo inglese, come “Viva la vida” e “Fix you”.

Da non perdere anche i Black Eyed Peas con “Where is the love?”, un canto che è diventato un coro a migliaia di voci.

Vale anche la pena di segnalare alcune delle parole della popstar canadese Justin Bieber:

Non lascerò andare la speranza, l’amore, né Dio. Alzate le mani se anche voi non li lascerete andare. Dio c’è ed è buono anche nell’oscurità, e nella crudeltà. Dio c’è, qualsiasi cosa succeda nel mondo, lui c’è, e vi ama, è qui per voi. Voglio solo prendermi questo momento per onorare le persone che hanno perso la vita, a cui è stata strappata via. Vi amiamo così tanto. Alle famiglie: vi amiamo tanto. Alzate due mani al cielo per onorare queste persone. Dite tutti: ‘vi onoriamo’, e ‘vi amiamo’.

Grazie mille per avermi avuto qui con voi, love you.”

È esattamente questo che non dobbiamo dimenticare: basta stare uniti, perché l’amore alla fine vince sempre.

Il concerto si è concluso con Ariana Grande che con voce angelica intona una “Somewhere over the rainbow” da brividi, per dirci: “da qualche parte, oltre l’arcobaleno, volano uccelli blu e i tuoi sogni si avvereranno”.

Ecco il video del concerto completo: buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code