14 agosto 2018

L’ultimo volo di Antoine de Saint Exupéry

Antoine de Saint Exupery

di Francesca Radaelli

“Ora mi sono un po’ consolato. Cioè… non del tutto. Ma so che è ritornato nel suo pianeta, perché al levar del giorno, non ho ritrovato il suo corpo. Non era un corpo molto pesante…” 

Libera radio in libero Stato

radio-mixerdi Enzo Biffi

27 luglio 1976, inizia l’era delle radio libere. La Corte Costituzionale sancisce la legittimità delle trasmissioni radiofoniche private, purché a diffusione locale. È la fine del monopolio della radio di Stato.

Il Presidente-Picconatore superfan della Juventus e di Beautiful

Il 26 luglio di novant’anni fa nasceva Francesco Cossiga. Il libro di Claudio Pollastri

Il 26 luglio Francesco Cossiga avrebbe compiuto 90 anni essendo nato a Sassari nel 1928. Per l’occasione Claudio Pollastri ha pubblicato l’istant-book “Francesco Cossiga – Tutti i picconati dal Presidente

Parco Tittoni: al via una settimana…esplosiva!

Sarà apprezzata da chi ama il punk in salsa scozzese e la musica balcanica, la prossima settimana di eventi estivi in programma al Parco Tittoni di Desio. Ma non solo: ci sarà anche una domenica speciale dedicata a bambini e famiglie, e l’occasione di avere un po’ di relax sorseggiando un calice di vino con gli amici.

Ville Aperte Performing Art: il concorso che fa vivere l’arte in Brianza

Regalare al visitatore occasioni di fruizione emozionanti anche in contesti non tradizionalmente deputati ad accogliere attività di carattere performativo. Questo lo spirito da cui nasce il concorso di idee “Fai vivere la tua idea- Ville aperte Performing Art 2018“, dedicato all’organizzazione di eventi di valorizzazione dei Beni culturali pubblici e privati (ville, palazzi, corti, giardini ….)

Elio Vittorini e una domanda per tutti

di Francesca Radaelli

Suo padre era un ferroviere, e così un giorno lui  salì su un treno e, utilizzando i biglietti omaggio cui avevano diritto i familiari dei dipendenti delle ferrovie, si lasciò la Sicilia alle spalle e arrivò fino in Friuli Venezia Giulia. La sua prima fuga  Elio Vittorini la realizzò all’età di 16 anni. Fu allora che il celebre scrittore nato a Siracusa il 23 luglio 1908,