24 maggio 2017

Vignaquaranti, una scelta di vita

di Daniela Annaro

C’era una volta, e c’e’ ancora, una bella famiglia (Cioli e Monetti) e tre amici, Pietro Cioli, Francesco Baghi e Guido Natali. In comune, gli amici e la bella famiglia, avevano (e hanno) l’amore per i sentimenti autentici, come

In un giorno ti stampo un palazzo

Sembra proprio essere una delle innovazioni più interessanti per il futuro. E’ la stampante 3D,  un dispositivo in grado di realizzare qualsiasi modello tridimensionale partendo da un oggetto disegnato e replicandolo nel mondo reale.

«Leggiamo insieme»: a maggio attività per bambini e adulti in Biblioteca a Lissone

Un’iniziativa volta a celebrare il valore della lettura e dei libri, considerati come autentico strumento di benessere. La Biblioteca di Lissone ha aderito con entusiasmo all’edizione 2017 della manifestazione ”Il Maggio dei Libri: Leggiamo insieme”.

La campagna nazionale, giunta ormai alla settima edizione, è promossa dal Centro per il libro e la lettura del ministero dei Beni Culturali,

Tahar Ben Jelloun: “Ai nostri figli va detta la verità”

di Gabriele Nissim – Presidente di Gariwo

Se oggi gli intellettuali di fede o di cultura musulmana avessero il coraggio di esprimersi pubblicamente con gli argomenti di Tahar Ben Jelloun, non solo si farebbe un passo importante nella battaglia culturale e politica contro il terrorismo

Il futuro della Terra nelle nostre mani

di Roberto Dominici

Lo scorso 22 Aprile si è celebrata la Giornata della Terra, “Earth Day” , la più grande e importante manifestazione al mondo dedicata alla protezione dell’ambiente. Quella di quest’anno è avvenuta nello stesso giorno della “march for Science”, una marcia organizzata in oltre 500 città del mondo allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica

Un regalo al Cile e al mondo

di Daniela Zanuso

Quattrocentomila ettari di terra. Questa è la donazione che i multimilionari coniugi Tompkins  hanno fatto al governo del Cile di Michel Bachelet. E’ stata Kristine Tompkins, due anni dopo il decesso del marito Douglas avvenuto nel 2015, a compiere l’ammirevole gesto.

Come nasce una start up di successo

di Francesca Radaelli

Start up. La parola evoca idee innovative, dinamismo,  giovani che si mettono in gioco. Di giovani se ne sono visti parecchi giovedì 4 maggio alla serata organizzata, sul tema, dalla sezione monzese dell’Ucid (Unione cristiana imprenditori e dirigenti) nella suggestiva e accogliente cornice dell’ Antico Ristorante Fossati a Canonica di Triuggio. Ospite speciale della serata è stato Alessandro Andreozzi, fondatore insieme a Federico Pozzi Chiesa di

Banca della Terra: in Italia il primo archivio online


www.ilsorrisoquotidiano

Le risorse naturali del nostro territorio sono da sempre state motivo di ricchezza e sostentamento del popolo italico fin dagli albori della nostra civiltà fino a quando lo sviluppo industriale degli ultimi secoli ha portato ad importanti flussi migratori dalle campagne ai centri cittadini portando ad un graduale abbandono dei terreni agricoli.