24 aprile 2017

L’isola di plastica

di Valeria Savio

Continua a ripetere a se stesso che dovrà rimanere lì solo per venti giorni, giusto il tempo di svolgere il proprio lavoro, quello di “responsabile alla ricezione clienti Isola di plastica- Extreme”, che poi potrà tornare sulla terraferma a godersi i sei stipendi già ricevuti anticipatamente per questa mansione. Eppure, mentre si avvicina in barca all’isola di plastica nell’ Oceano Pacifico,

Bollini rosa tra prevenzione e cura

In occasione della Seconda Giornata nazionale della salute della donna, che si terrà il 22 aprile, ONDA (l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna) dedica la settimana dal 18 al 24 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere conoscenze e servizi di prevenzione e cura rispetto alle principali patologie femminili.

Girare il mondo…da volontari

di Francesca Radaelli

Un’estate alternativa e costruttiva. Un viaggio in paesi lontani nel senso più vero della parola. Sono sempre più numerose le associazioni e gli enti no profit che ogni anno propongono campi di volontariato e lavoro estivo in Italia e in tutto il mondo, a giovani e meno giovani che decidono di non accontentarsi di una

Natura Pacis….Koinè a Missaglia

di Daniela Annaro

Metti un monastero francescano del XV secolo in alta Brianza, ristrutturato e di grande suggestione. Diciassette artisti noti per il loro impegno civile e per la capacità di portare l’arte fuori dai circuiti tradizionali. Un’amministrazione comunale sensibile e aperta alle iniziative  non commerciali e di  consumo  

Volontariato Internazionale con BIR

Cosa fai quest’estate?
Cambia musica e parti con BiR!
Volontariato internazionale in Romania e Repubblica Moldova: 14 giorni di giochi e animazione con bambini e ragazzi dai 3 ai 20 anni. Il periodo è organizzato su tre turni tra luglio e metà agosto. Per tutte le info dettagliate

Manet, ovvero il pittore della modernità

di Daniela Annaro

Su uno sfondo anonimo, privo cioè di qualsiasi ambientazione o prospettiva,  un bimbo in alta uniforme suona il piffero. Edouard Manet (Parigi 1832- 1883) dipinge questa tela nel 1866, di ritorno da uno dei suoi viaggi in Spagna. 

La vera guerra al narcotraffico

di Alfredo Somoza

Il traffico di cocaina, si sa, è uno dei settori dell’economia illecita che più sono cresciuti negli ultimi 30 anni. Il mondo è stato ormai invaso dalla polverina bianca che vive una sua seconda giovinezza. “Seconda” perché la

Curiamo la corruzione nel sistema sanitario

Gli interventi normativi e gli strumenti di prevenzione e contrasto che sono stati introdotti all’interno delle strutture sanitarie hanno potuto arginare ma non eliminare del tutto la corruzione, che nell’ultimo anno ha coinvolto il 25,7% delle Aziende sanitarie.