Piccola ma indimenticabile isola: Linosa

Linosa_2Un’isola molto piccola, ma tanto caratteristica e carina: Linosa, a sud della Sicilia.

Ci si arriva imbarcandosi a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, dopo un tour di circa quattro ore sul treno attraverso l’entroterra siciliano. Giunti al porto è necessario prendere l’aliscafo e, in circa tre ore puntando verso il nord Africa, si arriva a Linosa.

L’isola è di origine vulcanica, sabbia nera da una parte e ricca di scogli dall’altra. Gli abitanti molto Linosa-caseospitali vivono in piccole case quadrate, basse e dipinte di accesi e ricchi colori.

L’isola non è molto grande, ma offre una bellissima opportunità per visitare i fondali. E se non siete dei subacquei esperti, c’è un diving a vostra disposizione.

Ottima per rilassarsi, tappa obbligata per gli amanti del mare. Pesci rari e volatili inconsueti tra un mix di piante di fichi d’india: tutto concentrato in quest’oasi al centro del mare Mediterraneo a nord dell’isola di Lampedusa.

Consiglio, in modo particolare, il campo vacanza organizzato dal WWF per immergersi nell’entroterra e nelle acque cristalline dell’indimenticabile Linosa!

550px-Linosa,_28_July_2007

Gianluca – Redazione di Scacco Matto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code