Quattro progetti per quattordici ragazzi

Servizio-civileQuattordici opportunità per sviluppare quattro importanti progetti all’interno della Asst di Monza. Sono quelle offerte ad altrettanti giovani tra i 18 e i 29 anni non compiuti, attraverso il Servizio Civile, per cui l’Azienda socio sanitaria territoriale ha ottenuto un finanziamento.

PROGETTO: IO CRESCO, TU MI AIUTI. Il progetto, che coinvolge due volontari presso l’asilo nido interaziendale “Le Ciliegine” della sede di Monza, si propone di migliorare la qualità del servizio offerto, permettere lo svolgimento di attività di laboratorio, offrendo un supporto alle educatrici per realizzare i progetti con i genitori. Il volontario sarà chiamato a collaborare con le educatrici nelle varie fasi della vita quotidiana dall’accoglienza alle attività di gioco.

PROGETTO: CONOSCIAMOCI. In questo caso il progetto coinvolge due volontari presso il CPS di Monza. Si propone innanzitutto di migliorare gli standard qualitativi e quantitativi degli interventi di supporto all’abitare per i pazienti in carico al Centro psico sociale. Inoltre i volontari sono chiamati a dare un supporto per incrementare le occasioni di socializzazione con l’esterno e per il raggiungimento dei luoghi di cura. I ragazzi affiancheranno gli operatori della Asst nel raggiungimento di questi obiettivi.

PROGETTO: L’ARTE DELLA MEMORIA. Due volontari saranno impegnati in un primo momento nello studio della catalogazione già esistente del patrimonio artistico della Asst. In seguito saranno chiamati ad effettuare, sotto la supervisione di un restauratore esperto, la manutenzione conservativa sui dipinti afferenti la Quadreria individuati nella fase precedente. Si occuperanno di effettuare interventi di controllo ambientale e di stilare un elaborato contenente le indicazioni delle operazioni di conservazione programmata consigliate.

PROGETTO: NORD SUD OVEST EST. Il progetto coinvolge otto volontari che saranno impegnati nel miglioramento dell’accoglienza dell’utenza, soprattutto coloro con limitazioni fisiche attraverso il supporto alla deambulazione anche con carrozzine messe a disposizione dall’Azienda. I volontari inoltre acquisiranno competenze specifiche per orientare e dare informazioni precise sui servizi offerti dall’Azienda.

Per presentare ai ragazzi gli obiettivi dei propri progetti, la Asst ha organizzato due Open day: a Monza, in via Pergolesi 33, presso l’aula conferenze al primo piano di Villa Serena il 10 giugno dalle 14 alle 16 e il 14 giugno dalle 10 alle 12.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.hsgerardo.org.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code