Raccolta firme per il prolungamento della metropolitana

metropolitana mm1«Chiediamo che si proceda finalmente alla realizzazione di una linea MM che colleghi Monza a Milano, che sia una linea di forza per la mobilità dentro la città, che arrivi sino a nord ai confini con Lissone e Muggiò per costituire la base di uno sviluppo ulteriore successivo in Brianza».

Da oggi si può firmare anche in municipio, all’Ufficio relazioni con il pubblico (piano terra), la petizione per portare la metropolitana «rossa» fino alle porte di Lissone, secondo l’istanza lanciata nelle scorse settimane dal comitato civico «San Fruttuoso 2000» e indirizzata al Presidente della Giunta Regionale della Lombardia, al Presidente della Provincia Monza Brianza e ai Sindaci di Monza, Lissone, Muggiò.

Lo ha deciso l’amministrazione comunale in considerazione della finalità di alto interesse lissonese dell’iniziativa, che attraverso una pubblica istanza vuole promuovere la realizzazione di una metropolitana da Milano a Monza, Lissone nord e Muggiò, proseguendo la linea MM1 (di cui nel prossimo giugno è preventivata l’apertura del capolinea di Monza Bettola). Il prolungamento, previsto già nel Piano di governo del territorio di Monza, avrebbe infatti 5 nuove stazioni, di cui le ultime tre (Rondò, Ospedale e Parco) a immediato ridosso del nostro territorio.

I cittadini che vorranno aderire potranno dunque recarsi allo sportello Urp all’ingresso della sede comunale negli orari d’ufficio. La petizione, che ha già raccolto oltre mille firme nella prima settimana, si può firmare anche on line.

ufficio stampa Comune di Lissone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code