Un doblò per Alice:
la solidarietà su radio 105

Tutto EsauritoÈ sulle note di “Vivere” di Vasco che si conclude questa tre giorni di corsa alla solidarietà. Onde radio trasmesse dal programma radiofonico Tutto Esaurito, di Radio 105. L’annuncio stamattina in diretta, nel corso del gioco Partito della Buona Musica (PBM), che proponeva tra le tre opzioni la possibilità di votare una canzone sconosciuta, canzone scelta da Alice Leccioli. È iniziato tutto il 22 aprile, quando il papà di questa ragazzina speciale, Mirco Leccioli, ha diffuso nell’etere la necessità di trovare un mezzo adatto al trasporto della sua piccola, che è costretta sulla carrozzina dalla nascita. Un vero moto incessante di persone desiderose di aiutare Alice con Mirco e mamma Anna, che ogni giorno provvede a prendersi cura della sua piccola. A mobilitarsi è una major house italiana, «la Fiat darà a Mirco l’uso gratuito di un doblò fino a dicembre 2015 – afferma Marco Galli, conduttore di Tutto Esaurito – dando la possibilità a Luca Galbusera di Asti, insieme alla Interauto di Asti – Alessandria, di procurarne un altro che diventerà definitivamente di proprietà di Mirco». Ma la solidarietà non si esaurisce:  tra gli ascoltatori c’è chi si è offerto per sponsorizzare il bollo auto, chi l’assicurazione.

Insomma, per chi avesse seguito stamattina il programma di Radio 105, sicuramente la commozione che dilagava tra le voci dei conduttori, di Mirco e degli ascoltatori che rispondevano al telefono era impressionante. Mirco e Alice da ieri hanno ricevuto migliaia di contatti e stanno rispondendo a tutti, immensamente grati e spiazzati a fronte di questa benevolenza gratuita. E a dicembre quando le chiavi del pullmino verranno consegnate a papà Mirco, mamma Anna e ad Alice, ci sarà una mega festa, con Mitch e Squalo, Pizza, La Bettina, Carlotta, Liuzzi,  e ovviamente il capitano della ciurma di Tutto Esaurito, Marco Galli,  presenti  per dimostrare quanto l’umanità e la sensibilità oggigiorno possano vincere ancora su tutte le barriere.

Chiara De Carli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code