Radio Stella e Scaccomatto tornano a…”far rumore”!

Il 10 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale, si è svolto un incontro all’interno della rassegna “Far Rumore”, presso il centro diurno Stellapolare di Monza (cooperativa Novomillennio). Il tema principale era l’etnopsichiatria.

La serata si è aperta con letture significative e poetiche attinenti a storie di migranti e “picchiatelli”, queste ultime tratte dal “Repertorio dei matti della città di Milano”, lette e interpretate dalla scrittrice Antonella Bavetta. E’ seguita un’intervista-dibattito, a cura di questa redazione, ad alcuni operatori di etnopsichiatria.

etnopsichiatriaSono intervenuti: il dottor Teo Maranesi, psichiatra e già direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’ospedale “Sacco” di Milano, il dottor Beppe Filotico, responsabile del progetto di etnopsichiatria della Comunità di Monza e Brianza, il dottor Marco Fontana, psicoterapeuta transculturale, la dottoressa Eleonora Riva, psicoterapeuta transculturale della scuola “Cecchini Pace”, la dottoressa Maria Coronelli, psicologa e psicoterapeuta in formazione presso la scuola “Cecchini Pace” e la dottoressa Paola Porta, coordinatrice del progetto di etnopsichiatria e dell’area Salute Mentale della cooperativa Novomillennio.
La serata si è conclusa con il concerto dei “Coristi per caso”, accompagnati dalla Banda Banditi di Bergamo.

Ascolta l’intera puntata trasmessa da Radio Stella su Shareradio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code